Cerca nel blog

martedì 30 novembre 2010

CONCORSO LETTERARIO METAUROS (Scadenza 31/12/2010)




1. L'Università "Ponti con la società per il tempo libero e la socializzazione", con l'amichevole patrocinio della prestigiosa associazione messinaweb.eu di Messina, presieduta dal ten. Rosario Fodale, indice la prima edizione del concorso letterario "METAUROS":
SEZ A: libro edito di storia locale (paesi, tradizioni, storia, personaggi di Calabria) alla quale si può partecipare inviando 5 copie di un proprio volume edito (max 3 opere diverse per autore) con allegato foglio riportante titolo delle opere presentate, generalità dell'autore e recapito;
SEZ B: poesia singola in lingua italiana (max 30 vv) a tema libero. Inviare una sola poesia in 5 copie con dati, recapito e firma dell'autore;

2. E' richiesta una tassa di partecipazione pari a 15,00 euro per sezione da inviare in allegato alle opere o tramite vaglia postale intestato a Prof. Cav. Rocco Giuseppe Tassone casella postale 13 – 89013 Gioia Tauro causale concorso letterario "METAUROS";

3. Le opere devono essere inviate entro il 31 dicembre 2010 al seguente indirizzo: PRESIDENTE UNIVERSITA' PONTI CON LA SOCIETA' PROF. CAV. ROCCO GIUSEPPE TASSONE CASELLA POSTALE 13 - 89013 GIOIA TAURO;

4. La premiazione avrà luogo nella primavera 2011 e gli autori premiati e selezionati saranno avvisati personalmente in tempo utile. Sarà data comunicazione anche agli altri partecipanti che avranno indicato un indirizzo a-mail. I risultati saranno pubblicizzati da quotidiani, riviste e siti internet. Il sito www.messinaweb.eu seguirà il concorso e darà informazioni periodiche e i relativi risultati finali;

5. La commissione giudicatrice sarà resa nota in occasione dell'assegnazione del premio e avrà libertà di valutazione delle opere ed eventualmente anche di non assegnare il premio qualora i lavori pervenuti risultassero non meritevoli;

6. Ogni autore con la partecipazione autorizza il trattamento ai dati personali ai fini del concorso e certifica la paternità delle opere presentate.


UNIVERSITà *Ponti con la società*
Per il tempo libero e la socializzazione
Trav. Giovanni XXIII - casella postale 13 - 89013 Gioia Tauro RC Italy

rocco_tassone@yahoo.it - uniponti@libero.it - brundos@libero.it



Gentilissimi,

Spirali vuole ricordare la grande poetessa russa Bella Achmadulina, scomparsa il 29 novembre all'età di 73 anni. Straordinaria rappresentante di una Russia millenaria, Bella Achmadulina è oggi la più grande poetessa di questa immensa regione. Prima di lei, forse solo per ordine cronologico, Anna Achmatova e Marina Cvetaeva. Accanto a lei, per ricordare le battaglie di questo secolo, Josif Brodskij, Evgenij Evtušenko, Aleksandr Kušner.
Con la raccolta di liriche La corda (1962) si pose in prima fila, insieme a Evtušenko e a Voznesenskij, nella generazione post-staliniana. Nell'ambito di un severo e tradizionale impianto metrico, Achmadulina conduce una originale ricerca sul linguaggio, attenta alle inflessioni gergali ma sempre guidata dall'ansia di purezza espressiva e dalla fede nella funzionalità simbolica della parola. Nella sua raccolta più matura, Lezione di musica (1969), il virtuosismo stilistico lascia il posto a una più contenuta maturità di espressione. Accanto al tema dell'amore, tipico della sua prima maniera, prende corpo una amara riflessione sul destino del poeta nella società contemporanea. Le sue liriche e i suoi poemi sono tutti incentrati sul problema dell'integrazione dell’artista nella società e su temi personali.

La ricordiamo attraverso le sue parole, tratte dalla raccolta "Poesia" (Spirali, 1998)




Un giorno, dondolando sull'orlo
di tutto ciò che è, avvertii nel corpo
la presenza di un'ombra irreparabile
che spingeva altrove la mia vita.

Nessuno lo sapeva, solo il quaderno
bianco si era accorto che avevo spento
le candele, accese per creare parole:
senza di loro non mi dispiaceva morire.

Soffrivo tanto! Tanto m'avvicinai
alla fine dei tormenti! Non dissi una parola.
Era l'anima, ancora debole,
che cercava un'altra età.

Mi misi a vivere, e vivrò a lungo.
Da quel giorno chiamo tormento
terreno solo ciò che non ho cantato;
il resto lo chiamo beatitudine

Bella Achmadulina (anni Settanta)

venerdì 19 novembre 2010

La poetessa Annelisa Alleva aFrascati



Ultimo appuntamento a Frascati per il Premio Nazionale di Poesia Frascati 'Antonio Seccareccia', in attesa della cerimonia finale, prevista per il prossimo 4 dicembre. Martedì 23 novembre, alle ore 16.00, la poetessa Annelisa Alleva incontra i suoi lettori e gli studenti delle scuole medie e superiori del territorio castellano con il suo testo di liriche "La casa rotta" (Jaca Book editore). L'evento, che si svolge presso le Scuderie Aldobrandini, è curato dal critico letterario Domenico Adriano. La voce poetica dell'Alleva pare un'amplificazione della realtà psichica e sentimentale, un'amplificazione perfettamente fedele alla fonte, priva di ogni deformazione, ma capace di far suonate le corde segrete e inespresse dell'emozione. Per questo dolore e gioia si mescolano con la fulminea naturalezza con cui buio e luce si susseguono a ogni batter di ciglio. Per questo tale voce suona autentica e inconfondibile, e le sue parole dettate da necessità naturale. Per informazioni: Associazione Frascati Poesia, tel. 06.9420288; email: frascatipoesia@comune.frascati.rm.it  www.frascatipoesia.it


--
Postato da Redazione del CorrieredelWeb.it su IL COMUNICATO STAMPA

mercoledì 17 novembre 2010

ACCADEMIA VITTORIO ALFIERI. LE POESIE DEL DICEMBRE E DEL NATALE

http://www.youtube.com/watch?v=QeIHdOgEpH8
il promemoria delle manifestazioni di Dicembre organizzate dall'associazione culturale Fiorentina , mi auguro la vostra partecipazione a questi eventi originali e festosi grazie
Tiziana curti (addetto.stampa)


ACCADEMIA VITTORIO ALFIERI
Casella Postale n. 108 – Succursale 36 – 50135 Firenze
d.masini@inwind.it – Telefono 055 697341 / 347 4464278

domenica 5 dicembre---- LE POESIE DEL DICEMBRE E DEL NATALE recital di poesie natalizie a cura dei poeti dell'Accademia Alfieri e con interventi musicali con canti della tradizione antica e moderna a cura di MASSIMO PINZUTI
per partecipare contattare d.masini@inwind.


31 dicembre 2010 GRAN VEGLIONE DI FINE ANNO
I poeti dell’Accademia Alfieri festeggiano insieme il nuovo anno
al Ristorante IL TORRINO - Lungarno Santa Rosa ( zona Oltrarno - San Frediano ) – Firenze
animazione giochi cadeaux musica dal vivo
CON MASSIMO PINZUTI
costo 50€ tutto compreso
prenotazione obbligatoria entro 30 novembre con anticipo telefonare per informazioni e per visionare il menù a Tiziana Curti 3395904072 dalle ore 19 alle 21

sabato 13 novembre 2010

Novembre in poesia: Corrado Calabro' ed Annelisa Alleva



Proseguono gli appuntamenticon i finalisti del 50° Premio Nazionale di Poesia Frascati "Antonio Seccareccia", in intesa tra l'Associazione Frascati Poesia e l'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Frascati. Al via gli incontri con i tre finalisti del 2010.  Giovedì 18 novembre, alle ore 16.00, Corrado Calabrò con il suo libro di poesie "La stella promessa", a cura dello scrittore e critico letterario Arnaldo Colasanti. Calabrò è nato a Reggio Calabria. Al primo volume di poesie, scritto tra i diciotto e i vent'anni, e pubblicato nel 1960 col titolo "Prima attesa", sono seguite numerose altre raccolte, tra cui "Agavi in fiore" (1976), "Vuoto d'aria" (1979), "Presente anteriore" (1981), "Mittente sconosciuto" (1984), "Rosso d'Alicudi" (1992), "Lo stesso rischio" (2000), "Una vita per il suo verso" (2002) e "Poesie d'amore" (2004). Numerose sono le traduzioni delle sue poesie in una dozzina di lingue e le trasposizioni teatrali e musicali dei suoi versi, mentre il suo romanzo "Ricorda di dimenticarla" (1999) è stato finalista al premio Strega e ha ispirato il film "Il mercante di pietre" di Renzo Martinelli. Per la sua opera poetica ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui due lauree honoris causa. Martedì 23 novembre, alle ore 16.00, Annelisa Alleva con il suo testo di versi "La casa rotta", a cura del critico letterario Domenico Adriano. La voce poetica dell'Alleva pare un'amplificazione della realtà psichica e sentimentale, un'amplificazione perfettamente fedele alla fonte, priva di ogni deformazione, ma capace di far suonate le corde segrete e inespresse dell'emozione. Per questo dolore e gioia si mescolano con la fulminea naturalezza con cui buio e luce si susseguono a ogni batter di ciglio. Per questo tale voce suona autentica e inconfondibile, e le sue parole dettate da necessità naturale. La premiazione, infine, è per sabato 4 dicembre, alle ore 18.00 unitamente al "Premio Frascati Giovani Enrica Galigani", al "Premio Frascati Saggistica Italo Alighiero Chiusano" ed al "Premio speciale" quest'anno assegnato a Nicola Crocetti, patron del famoso mensile "Poesia" e dell'omonima casa editrice. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nell'Auditorium Scuderie Aldobrandini. Per informazioni: Associazione Frascati Poesia, tel. 06.9420288; email: frascatipoesia@comune.frascati.rm.it  www.frascatipoesia.it


--
Postato su IL COMUNICATO STAMPA

martedì 9 novembre 2010

origini della lingua ITALIANA


prosegue il ciclo delle piacevoli conversazioni tra storia e letteratura oganizzate dall'associazione culturale ACCADEMIA VITTORIO ALFIERI TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA LINGUA ITALIANA SONO INVITATI giovedì 11 novembre alle Conversazioni informali sulla lingua Italiana a cura di Mario Macioce seconda parteIl ciclo di conversazioni si svolge con cadenza mensile presso il centro Il Fuligno via Faenza 52 Firenze

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI