Cerca nel blog

mercoledì 17 agosto 2011

Citta' di Serre: poesia e non solo


Cari amici,
vi ricordo che il 20 agosto scade il bando di concorso di poesie "Città di Serre". Si può partecipare con tre poesie per sezione.
I giovani partecipano gratuitamente, sempre con un massimo di tre poesie.
Inoltre vi comunico che il 20 agosto sarà presentato, ad Eboli, nella sala Mangrella (Piazza San Francesco), alle ore 18,30, il libro di poesie in vernacolo "A vita e bbella" di Orlando Carratù. Coordina Peppe Barra, presenta l'opera la dott. Flavia Falcone. Saluteranno il pubblico il Sindaco di Eboli avv. Martino Melchionda e il consigliere provinciale dott. Massimo Cariello.
Colgo l'occasione per salutarvi.
peppe



redazione <redazione@ilsaggio.it>

martedì 2 agosto 2011

Poesia. 51° Premio Nazionale Frascati "Antonio Seccareccia"


 

Tre i poeti finalisti per la 51esima edizione del Premio Nazionale Poesia Frascati "Antonio Seccareccia ": Daniela Attanasio con "Il ritorno all'isola" (Nino Aragno Editore), Anna Cascella Luciani con "Tutte le poesie 1973-2009" (Gaffi Editore in Roma), Milo De Angelis con "Quell'andarsene nel buio dei cortili" (Mondadori). Daniela Attanasio, poetessa e curatrice culturale, è nata a Roma ed ha pubblicato quattro libri di poesia: "La cura delle cose" (Empiria), "Sotto il sole" (Empiria), "Del mio e dell'altrui amore" (Empiria), "Il ritorno all'isola" (Aragno). Sue poesie sono presenti nell' "Almanacco dello Specchio", Mondadori. Dal 2007 cura la rassegna di poesia e teatro "Teramopoesia". Collabora, come critica, con numerosi quotidiani e riviste letterarie. Le sono stati assegnati i seguenti riconoscimenti: Premio Dario Bellezza, Premio Unione Scrittori Italiani, Premio Camaiore. Anna Cascella Luciani è nata a Roma nel 1941, ha studiato a Pescara e poi è tornata a vivere nella capitale. Dagli anni '70, sue poesie sono apparse in numerose riviste ed antologie tra le quali "Nuovi Argomenti", "Salvo Imprevisti", "Poesia ed altre". Le sue poesie sono state tradotte anche in Spagna, Germania, Scozia e Quebec. Per la Rete Tre di Radio RAI ha scritto il dramma "Bolero" e ha recensito narrativa e poesia per la letteratura inglese e americana. Sue raccolte di liriche: "Tesoro da nulla 1983-1989" (All'Insegna del Pesce d'Oro), "I colori di Gatsby. Lettura di Fitzgerald" (Lithos), "Tutte le poesie 1973-2009" (Gaffi Editore in Roma). Con "Piccoli campi" ha vinto il Premio Sandro Penna e il Premio speciale Procida-Elsa Morante. Milo De Angelis è tra le voci più significative della poesia italiana contemporanea. Vive a Milano dove insegna in un carcere. La sua prima raccolta di poesie risale al 1976 ("Somiglianze"). Scrittore di racconti e saggi, è stato anche traduttore dal francese di Racine, Baudelaire, Maeterlinck, Blanchot, Drieu La Rochelle, e dal greco e dal latino di Eschilo, Virgilio, Lucrezio, Claudiano e dell'Antologia Palatina. Ha diretto la rivista di poesia «Niebo» e la collana omonima delle edizioni "La Vita Felice", per la quale ha presentato altri poeti contemporanei. Ha partecipato e partecipa, inoltre, alle giurie di diversi premi letterari nazionali. Con "Tema dell'addio" ha vinto il Premio Viareggio2005. Come di consuetudine, nel mese di novembre gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori del territorio incontreranno la triade dei poeti presso le Scuderie Aldobrandini e sabato 3 dicembre verrà proclamato il vincitore dell'edizione 2011. Il Premio è organizzato dall'Associazione Frascati Poesia in collaborazione, patrocinio ed intesa con il Comune di Frascati – Assessorato alle Politiche Culturali, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Fondazione Roma Terzo Settore, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d'Autore, Regione Lazio - Assessorato alla Cultura, Provincia di Roma - Assessorato alle Politiche Culturali, la Comunità Montana "Monte S. Croce", Comune di Galluccio. Per maggiori informazioni: Associazione Frascati Poesia, Tel/Fax 069420288

email: frascatipoesia@comune.frascati.rm.it sito internet: www.frascatipoesia.it




--
Postato su IL COMUNICATO STAMPA

lunedì 1 agosto 2011

EpoSillaBici (Il geometra e il poeta)

Rimini, Urbino, Gubbio, Perugia, Todi, Viterbo, Cerveteri, Anzio (cultura), 10/08/11 16/08/11, evento di poesia, cicloturismo, ecologia, cultura, cittadinanza: "EpoSillàBici (Il geometra e il poeta)", Rimini-Anzio in bicicletta, attraversando città, luoghi, immagini, genti, happening poetici, e ricordando Amilcare Cipriani, nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia. 

Partirà mercoledì 10 agosto da Rimini, alle ore 11.00 circa, dopo un saluto ufficiale fissato alle ore 10.30, presso la Sala degli Archi di Palazzo dell'Arengo, in Piazza Cavour, l'evento di poesia, cicloturismo, ecologia, storia, cultura, cittadinanza, "EpoSillàBici (Il geometra e il poeta)", Rimini-Anzio in bicicletta, attraversando città, luoghi, immagini, genti, happening poetici, e ricordando Amilcare Cipriani, nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Parteciperanno all'incontro, oltre ai due 'EpoSillaBici', Ugo Magnanti e Fabrizio Lenza, e alla poetessa Isabella Bordoni, l'Assessore alla Cultura della Città di Rimini Massimo Pulini, il presidente del comitato riminese dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Giovanni Luisè, l'Assessore alla Cultura della città di Anzio, Umberto Succi, lo storico Guglielmo Natalini, il direttore del Museo dello Sbarco di Anzio, Patrizio Colantuono. Aderiscono all'iniziativa il Collegio provinciale dei geometri di Rimini e il Collegio provinciale dei geometri di Roma, nelle persone dei rispettivi presidenti, Adriano Leardini e Marco D'Alesio.

L'evento, progettato dal poeta Ugo Magnanti, e realizzato insieme al geometra Fabrizio Lenza, si collega idealmente al quarto giro ciclo-poetico "CicloInVersoRoMagna 2011", ideato da Enrico Pietrangeli, evento di poesia itinerante sul modello dello storico format siciliano del 2008 e 2009, il "Sicilia Poetry Bike", realizzato dagli stessi Magnanti e Pietrangeli, incontrando poeti, artisti, sportivi, per ogni tappa del viaggio, in un vero e proprio festival di bicicletta e poesia, performance, tradizioni locali, arti.

Il giro ciclo-poetico "CicloInVersoRoMagna 2011" (al quale "EpoSillàBici si richiama), che segue all'edizione del 2010, "CicloPoEtica", ideata da Pietrangeli ispirandosi al percorso del fiume Po, quest'anno avrà un tragitto ispirato ad un corso storico-culturale, quello della romanità e l'insieme dei suoi popoli, tracciando un itinerario "InVerso", che riconduce al mito. Il 30 luglio, infatti, la manifestazione, dopo un ciclo-prologo con saluto ufficiale dal Museo Archeologico dell'Antica Lavinium, e un prologo-anteprima con reading poetico al Parco Archeologico della Villa Imperiale di Anzio, evocando il mito, le origini, lo sbarco di Enea sulle spiagge del Lazio a sud del Tevere (peraltro in collegamento con un'anteprima parallela a Messina, prima città del "Poetry Bike" 2008), partirà il 3 agosto dal Castello Visconteo di Pavia, per arrivare, attraverso le tappe di Cremona, Villafranca di Verona, Legnago, Ferrara, alla storica 'capitale' imperiale Ravenna, dove, oltre all'incontro 'istituzionale', sarà previsto un happening di congedo alla volta del Lido di Dante.

Dalla costa romagnola, luogo di chiusura di "CicloInVersoRoMagna 2011", e da Rimini, nella fattispecie, prenderà avvio "EpoSillàBici (Il geometra e il poeta)", come ideale continuazione della stessa "CicloInVersoRoMagna 2011", in concomitanza col 150° anniversario dell'Unità d'Italia, in una comune cognizione storico-culturale, attraverso la figura di Amilcare Cipriani, patriota legato umanamente e storicamente alle città di Anzio e di Rimini.

Gli 'EpoSillàBici', attraverso il viaggio poetico in bicicletta da Rimini ad Anzio, che toccherà le città di Urbino, Gubbio, Perugia, Todi, Viterbo, Cerveteri, giungeranno alla destinazione finale di Anzio il 16 agosto, chiudendo un simbolico cerchio storico.

Tra le attività previste durante il percorso, che è anche percorso di ritorno alle origini (dello Stato) e tragitto di storia fra le varie genti e l'epos di un popolo, si sottolineano: happening poetici on the road nelle varie città attraversate, con incontri estemporanei e interviste con poeti, scrittori, artisti dei territori, realizzazione di immagini (foto e video) sui luoghi, i monumenti, le tradizioni e le persone incontrate, le costruzioni storiche di eccellenza artistica, le positività e le criticità delle varie edilizie contemporanee, al fine di raccogliere una documentazione civico-ecologica sullo stato della nostra attuale sensibilità ambientale e culturale. L'evento sarò seguito in diretta dalla radio pontina MusicaRadio 101.5, con brevi collegamenti telefonici quotidiani, nell'ambito del programma "Dinamicamente", condotto da Dina Tomezzoli, e da altri speakers, tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 12.00.

Il giorno martedì 16 agosto alle ore 18.30, presso Villa Adele (entrata superiore), in Anzio, è previsto l'incontro finale dell'evento, a cui parteciperanno gli 'EpoSillàBici' Magnanti e Lenza, il poeta Enrico Pietrangeli, ideatore di "CicloInVersoRoMagna 2011", lo storico Guglielmo Natalini, autore di una importante monografia su Amilcare Cipriani, la poetessa brasiliana Therezinha Teixeira de Siqueira, tra poesia e suggestioni dedicate alla figura di Anita Garibaldi, la poetessa moldava Tatiana Ciobanu, fra cultura italiana nell'Est e ispirazione poetica, la poetessa Dona Amati, che curerà anche il reading di 'passaggio' degli 'EpoSillàBici' nella Tuscia (previsto per domenica 14 agosto, alle ore 18.00, presso il negozio tradizionale "Èjelo, la Bottega del Gojo", in via Saffi n° 102 a Viterbo), il cantastorie Giovanni Di Salvo, con l'arguta epopea di Garibaldi in Sicilia, Massimiliano Leveque con un canto risorgimentale, e i poeti del territorio 'anziatino, Sandra Collauto, Luca Pietrosanti, Patrizia Nizzo, Francesco Greco, Giulia Cherubini, Luigi Corsi, Fiore Leveque, Iago.

Prevista anche la partecipazione delle Istituzioni comunali anziati già presenti all'incontro di Rimini, nonché il presidente della Commissione Cultura del Comune di Anzio, Vito Presicce.

"EpoSillàBici (Il geometra e il poeta)" è promosso da Fusibilia Associazione, dal Comune e dall'Assessorato alla Cultura della città di Anzio, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura della città di Rimini, e patrocinato dalla Pro Loco di Anzio e dall'Università Popolare di Roma, sedi di Anzio e Nettuno.

 

Info: tel. 3471808068.

 

Concorso di poesia di cardile




Prima Edizione Concorso di Poesia "Cardile"
Il Concorso si articolerà in quattro sezioni:
Sezione A - Poesie a tema libero in lingua italiana;
Sezione B - Poesia a tema libero in vernacolo;
Sezione C - Poesia religiosa con tema "La Madonna";
Sezione D - giovani a tema libero (fino a 18 anni al 30 agosto 2011).
Quota di partecipazione – Gratis
Copie - I concorrenti debbono inviare 5 copie per ogni poesia, una ulteriore copia completa di nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail. Onde evitare errori d'interpretazione le poesie debbono essere inviate scritte in stampatello, digitate o anche su floppy disk o CD-Rom.
Sezione B - Possono partecipare poesie scritte in qualsiasi dialetto parlato in Italia purché corredate da traduzione.
Scadenza del bando - Le poesie dovranno essere spedite non oltre il 5 agosto 2011 (timbro postale) a: Centro Culturale Studi Storici - via Guglielmo Vacca, 8 - 84025 Eboli (SA) oppure a: Associazione Martiri Riccio", piazzale Martiri Riccio – 84056 Cardile di Gioi (SA).
Premi - La Giuria, il cui giudizio è insindacabile ed inappellabile, premierà i primi dieci classificati per ogni sezione più altri premi speciali delle sezioni A, B, C, D. La giuria ha la facoltà di attribuire premi speciali e di menzionare o segnalare le liriche più meritevoli. Tutte le poesie potranno essere pubblicate su "Il Saggio", rivista di cultura, organo del Centro Culturale Studi Storici. La cerimonia di premiazione avrà luogo in Cardile il 18 settembre 2011. La partecipazione al concorso implica l'accettazione incondizionata del presente regolamento.
Annotazione - Le poesie pervenute non verranno restituite e saranno utilizzate per un'eventuale pubblicazione edita dal Centro Culturale Studi Storici. Ogni opera dovrà essere frutto esclusivo del proprio ingegno. Le poesie oggetto di plagio saranno automaticamente escluse dal Concorso ed il partecipante sarà cancellato dall'elenco dei poeti del Centro Culturale Studi Storici.

Per inf. Antonio Palladino 340.2363738 – Carmine Rizzo 349.3223893



Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI