Cerca nel blog

domenica 28 aprile 2013

stretta finale concorrete alla 8° edizione del premio nazionale UN MONTE DI POESIA

carissimi amici poeti /autori stiamo per arrivare alla stretta finale del premio letterario UN MONTE DI POESIA avete ancora un pò di tempo per poter concorrere se siete interessat​i vi allego il regolament​o con tutte le modalità necessarie .Il premio è alla 8° edizione è sotto il patrocinio del Comune di Abbadia San Salvatore e della Proloco, collabora con l'associaz​ione Accademia Alfieri di Firenze , è nato dalla volontà di uno degli organizzat​ori , Massimo Pinzuti , originario di Abbadia per poter ridare al paese la dignità culturale che storicamen​te merita . Il premio attrae costanteme​nte un numero rilevante di partecipan​ti da tutta Italia e anche dall'ester​o speriamo che questa volta sarete anche voi tra questi , grazie Tiziana curti (organizza​zione premio letterario UN MONTE DI POESIA) concorso letterario PREMIO UN MONTE DI POESIA 8° edizione Abbadia San Salvatore(Siena) 1) Sezione poesia a tema: “La montagna”: vita,costumi, folklore, paesaggio.2) Sezione a tema libero: poesie edite o inedite, che non abbiano già conseguito primi premi in altri concorsi nazionali.3) Sezione giovani: poesia a tema libero riservato ai giovani che, in data 30 giugno 2013, non abbiano compiuto il diciottesimo anno di età: è obbligatoria la fotocopia della carta di identità. Per questa sezione non è richiesto il pagamento della quota di iscrizione Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 30 GIUGNO 2013.E' consentita la partecipazione a poeti italiani e stranieri (solo testi scritti in italiano).Sono ammesse fino ad un massimo di tre poesie per ogni sezione. Si può partecipare a più sezioni, versando per ognuna di esse la quota di partecipazione, consistente in € 10 per la prima poesia e di € 5 per ognuna delle successive.( Es.:per una sola sezione, tre poesie, euro 20),Gli elaborati, unitamente alla copia di avvenuto pagamento (scansione o fotocopia) dovranno essere inviati ai seguenti indirizzi:In forma cartacea (per posta):PRO LOCO di Abbadia San Salvatore Piazzale Renato Rossaro n°6 --53021 Abbadia San Salvatore (Siena) oppure Per via telematica (tramite email):unmontedipoesia@alice.it Il pagamento della quota di partecipazione potrà essere effettuato:- tramite VAGLIA POSTALE (stesso indirizzo dell'invio cartaceo degli elaborati)- tramite pagamento su POSTAPAY intestato a Tiziana Curti N° 4023 6004 6563 5961 inviare sempre la copia della ricevuta del pagamento con il nome e cognome visibile Le poesie dovranno pervenire in due copie indicanti nell'intestazione la sezione a cui si intende partecipare, il titolo dell'opera e la poesia, RIGOROSAMENTE FINO AD UN MASSIMO DI VENTICINQUEVERSI, UNA PER FOGLIO DI FORMATO A4.In una sola delle due copie dovranno essere riportati:nome e cognome, indirizzo completo, recapito telefonico (fisso/cell),indirizzo email, firma leggibile.(Per la sezione GIOVANI, va anche indicata la data di nascita, su entrambe le copie).L'altra copia dovrà rimanere anonima. Non saranno accettati elaborati scritti a mano o riportanti dati illeggibili Regolamento Premiazione E' obbligatorio comunicare la propria presenza. A partire dalla seconda posizione, sono ammesse deleghe per il ritiro dei premi assegnati .I risultati saranno visibili sul blog: http:\\premiounmontedipoesia.myblog.it Domenica 13 Ottobre 2013 in occasione della FESTA D' AUTUNNO presso Centro Polifunzionale Giovani Via Mentana - ore 10.00 liberatoria La partecipazione al concorso comporta implicitamente l’autorizzazione all'uso dei dati personali dei concorrenti ai sensi della legge 675/96 (relativa alla privacy), per quanto riguarda le pratiche di gestione del concorso stesso. Per i minori, è obbligatorio l'invio della copia della carta di identità ed il consenso scritto da parte di un genitore. Con l’iscrizione al concorso, i partecipanti accettano tutti gli articoli del regolamento fin qui esposti, compresa l’accettazione che le loro opere possano essere pubblicate presso le riviste specializzate. Le opere presentate non verranno restituite. I finalisti verranno avvertiti tramite posta, entro il mese di settembre 2013.Tutte le poesie regolarmente pervenute, saranno giudicate da una commissione di otto persone, i cui nominativi saranno resi noti il giorno della premiazione .Le opere potranno essere sia edite che inedite, purché non abbiano già conseguito primi premi in altri concorsi nazionali .Unitamente alla partecipazione, l'autore assume piena responsabilità legale del proprio elaborato soprattutto per quanto riguarda il contenuto e l'originalità dello stesso. PER LA SEZIONE A TEMA1° premio: Assegno di 200,00 - Coppa e pergamena PER LA SEZIONE A TEMA LIBERO1° premio: Assegno di € 200,00 - Coppa e pergamena PER LA SEZIONE GIOVANI1° premio: Assegno di € 100,00 - Coppa e pergamena PER TUTTE LE SEZIONI2° premio: Coppa e pergamena3° premio: Coppa e pergamena4° premio: Targa e pergamena5° premio: Targa e pergamena dal 6° al 10° classificato, medaglia e pergamena A tutti i poeti che ne faranno richiesta, verrà consegnato un attestato di partecipazione. Tutti i premi assegnati dovranno essere ritirati direttamente dai vincitori. La mancata presenza alla cerimonia di premiazione,comporterà la rinuncia al premio. Per informazioni e prenotazioni(per eventuali pernottamenti, ecc.) rivolgersi a:PRO LOCO e Consorzio Terre di Toscana tel. 0577 778324 - fax 0577 775221

martedì 23 aprile 2013

XVII Concorso di poesia "Il Saggio"



XVII Edizione Concorso Internazionale di Poesia "Il Saggio - Città di Eboli"
Il Concorso è stato sempre patrocinato dal Presidente della Repubblica, dalla Presidenza del Senato, della Camera e dal Pontefice
(con quattro premi inviati dalle alte cariche)
Il Concorso si articolerà in quattro sezioni:
Sezione A - Poesie a tema libero in lingua italiana;
Sezione B - Poesia a tema libero in vernacolo;
Sezione C - Poesia religiosa;
Sezione D - giovani a tema libero (fino a 18 anni al 30 aprile 2013).
Quota di partecipazione - Per ogni poesia iscritta al concorso nelle sezioni A - B - C si richiede un contributo di partecipazione di 10,00 Euro (gratuito per le carceri e per gli istituti di cura- serve il timbro della struttura). Per ogni gruppo di tre poesie il contributo richiesto è di 25,00 Euro. Per la sezione D non necessitano quote. Ogni concorrente può partecipare con un numero illimitato di poesie (la sezione D con una sola poesia). Tale contributo servirà a coprire parzialmente le spese organizzative. La quota di partecipazione può essere cumulabile tra le sezioni A, B, C. La quota di partecipazione dovrà essere versata sul CCP n. 49812035, intestato a Giuseppe Barra (tel. 3281276922) via Don Paolo Vocca, 13 - 84025 Eboli (SA), indicando nella causale XVII Concorso Internazionale di Poesia "Il Saggio - Città di Eboli".
Copie - I concorrenti debbono inviare 5 copie per ogni poesia, una ulteriore copia completa di nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail. Onde evitare errori d'interpretazione le poesie debbono essere inviate scritte in stampatello o digitate e, se possibile anche via e-mail: concorsopoesia@ilsaggio.it
Sezione B - Possono partecipare poesie scritte in qualsiasi dialetto parlato in Italia purché corredate da traduzione.
Scadenza del bando - Le poesie dovranno essere spedite unitamente alla copia della ricevuta di versamento, non oltre il 30 aprile 2013 (timbro postale) a: Centro Culturale Studi Storici - via don Paolo Vocca, 13 - 84025 Eboli (SA).
Premi - La Giuria, il cui giudizio è insindacabile ed inappellabile, premierà i primi dieci classificati più altri 40 premi speciali delle sezioni A, B, C, D, con la medaglia del Presidente della Repubblica (sezione A), e medaglia della Presidenza del Senato (sezione B), Medaglia del Pontefice (sezione C) targhe, diplomi ed altro. La giuria ha la facoltà di attribuire premi speciali e di menzionare o segnalare le liriche più meritevoli. Tutte le poesie potranno essere pubblicate su "Il Saggio", rivista di cultura, organo del Centro. La cerimonia di premiazione avrà luogo in Eboli dal 22 al 27 luglio 2013 (La giuria viene nominata di anno in anno dal Presidente del Centro e le norme di valutazione vengono prese separatamente, previo incontro con il Presidente di giuria. Il giurato esamina e valuta dando un voto da 0 a 60 per ogni poesia. Il segretario, che non fa parte della giuria, fatta la somma di tutti i voti forma una classifica delle poesie e la passa alla giuria. La giuria forma i gruppi: 1°-15°, 16°-30°, 31°-50°. Durante la settimana della manifestazione le poesie saranno lette pubblicamente e la giuria formerà la classifica finale. Sarà presente anche una giuria popolare).
Annotazione - Le poesie pervenute non verranno restituite e saranno utilizzate per un'eventuale pubblicazione edita dal nostro Centro. Ogni opera dovrà essere frutto esclusivo del proprio ingegno. Le poesie oggetto di plagio saranno automaticamente escluse dal Concorso ed il partecipante sarà cancellato dall'elenco dei poeti del Centro Culturale Studi Storici. E' vietata la partecipazione al Concorso a tutti quelli che fanno parte della Redazione de "Il Saggio", del Direttivo del Centro Culturale, nonché ai collaboratori editoriali e loro parenti di primo grado. La partecipazione al concorso implica l'accettazione incondizionata del presente regolamento.
Legge 675/96 - Il Centro Culturale Studi Storici assicura che i dati personali acquisiti vengono trattati con la riservatezza prevista dalla legge e saranno utilizzati esclusivamente per l'invio di informazioni. Ogni poeta può richiedere la cancellazione dagli elenchi cartacei e telematici del Centro inviando una semplice comunicazione.



--
Redazione del CorrieredelWeb.it

sabato 20 aprile 2013

Bando premio letterario "La Provincia in Giallo" (Scadenza 20/05/2013)




PREMIO ROTARY CLUB CAIROLI per la narrativa di genere "giallo noir" ambientata in provincia
LA PROVINCIA IN GIALLO


Regolamento 2013


Articolo 1
Il Rotary Club Cairoli, Club del Distretto 2050, bandisce la seconda edizione del Premio letterario La Provincia in Giallo, aperto a tutti gli Autori in lingua italiana.

Articolo 2
Lo spirito del Premio Letterario è mettere in risalto testi di narrativa che appartengono al genere "giallo noir", di autori italiani o in lingua italiana, che abbiano scelto l'ambientazione provinciale. Attraverso questa narrativa che dà risalto alla provincia italiana, le peculiarità della società attuale, i suoi tic divertenti, le sue tradizioni arcaiche e i suoi riti odierni emergono in maniera capillare, permettendo ai lettori di avere la percezione di un fenomeno non circoscritto al solo mondo letterario.

Articolo 3
Al Premio Letterario potranno partecipare opere inviate da Autori ed Editori, oppure giudicate meritevoli a insindacabile giudizio della Giuria. Le opere devono essere state pubblicate fra il 1 maggio 2012 e il 30 aprile 2013.

Articolo 4
Con la partecipazione il concorrente intenderà automaticamente autorizzare la segreteria del Rotary Club Cairoli al trattamento dei propri dati personali, nei termini consentiti dal D. Lgs. 30.6.2003, n. 196. Per informazioni e chiarimenti disponibile la seguente casella di posta elettronica della Segreteria del Premio: info@laprovinciaingiallo.it
Articolo 5
La Giuria, presieduta da Mino Milani e formata da Bianca Garavelli, Giuseppe Lippi e Riccardo Sedini, esaminerà e valuterà i testi ricevuti fino all'individuazione dei tre libri migliori e, fra questi, di un'opera vincitrice. La Giuria si riserva inoltre la facoltà di attribuire eventualmente una o più segnalazioni speciali. La valutazione della Giuria è inappellabile.

Articolo 6
Gli Autori e/o gli Editori invieranno i volumi concorrenti in 5 (cinque) copie entro e non oltre il 20 maggio 2013 (farà fede il timbro postale) alla Segreteria del Premio: Dott. Ing. Paolo Rossi, corso Cavour 66/1 27026 Garlasco (Pavia).

Articolo 7
Il premio per il vincitore consiste in un assegno di Euro 1000,00 (mille). I tre libri ritenuti più meritevoli verranno annunciati alla stampa e ai media dal Rotary Club Cairoli e saranno riportati nel sito del Premio, www.laprovinciaingiallo.it. Gli autori finalisti saranno avvertiti mediante comunicazione al recapito da essi fornito; il vincitore assoluto riceverà l'invito alla cerimonia di premiazione, che si svolgerà nel corso di una serata ufficiale con la partecipazione della Giuria, da tenersi il prossimo 27 giugno 2013, in una sede scelta dal Rotary Club Cairoli, in provincia di Pavia (i finalisti saranno informati per tempo). Nel corso di tale cerimonia sarà annunciato il titolo dell'opera vincitrice.

Articolo 8
Il Premio dovrà essere ritirato personalmente dal vincitore. Le sue spese di viaggio e soggiorno saranno a carico del Rotary Club Cairoli.



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


martedì 2 aprile 2013

Incontro con i poeti Mario Quattrucci e Benny Nonasky - LA STORIA, IN POESIA.



La Storia. In Poesia.

 

Giovedì 4 Aprile

Libreria Nero su Bianco – a Roma

 

Incontro con i poeti Mario Quattrucci e Benny Nonasky

Con letture dalla raccolta "Imàgenes Trasmundo"

 

Alle 18, in Via degli Spagnoli 25 (centro storico) Roma

 

<<le piazze sono un campo di pelle /

e urla che incendiano la Storia >>

 

Questo verso è tratto dalla raccolta "Imàgenes Trasmundo" del poeta Benny Nonasky, pubblicata con Albeggi Edizioni, un'opera che affronta temi difficili: la guerra e 
le sue oscenità, il destino degli ultimi, la 
lotta per la libertà. Da Kabul alla Cecenia, da Haiti al Darfur, a Fukushima; 
dalla rivoluzione in Egitto, alla resistenza del popolo iraniano, all'11 Settembre. Benny Nonasky è finalista e vincitore di diversi premi, autore di diverse opere di poesia, presente in 
antologie in Italia e all'estero, attore e 
scrittore di teatro. Ottavio Rossani, critico del Corriere della Sera ha scritto di Imàgenes Trasmundo: "questo è un libro coraggioso e fuori dagli schemi correnti; una poesia dell'indignazione e dell'impossibile rassegnazione. Un poeta però può solo aprire gli occhi, sensibilizzare i cuori. Il resto lo devono fare gli altri".

 

Mario Quattrucci, impegnato per quasi cinquant'anni nella vita politica e sociale, si è occupato di arti visive, teatro, letteratura. Ha pubblicato opere di poesia (La traccia; Oblò appannato; Perché un occhio l'osserva; Materia del contendere; Variazioni; Gra; Da una lingua marginale) e di narrativa (tra le quali le celebri vicende del Commissario Marè). Dirige la collana Libri di Poesia della Robin Edizioni. Ha diretto le collane di poesia Segmenti e Gemina delle Edizioni Quasar. È cofondatore (1990) del Premio Feronia Città di Fiano, del quale fa parte della Giuria.

 

La Libreria Nero su Bianco è un caldo salotto aperto a tutti nel cuore del centro storico di Roma. Le sue proprietarie, appassionate di poesia, hanno fatto una scelta di grande qualità, creando nel piccolo e bellissimo locale un'atmosfera coinvolgente.

 

LIBRERIA NERO SU BIANCO tel. 0668210536

ALBEGGI EDIZIONI tel. 340.7461295 albeggi@libero.it

www.albeggiedizioni.com 

 



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI