Cerca nel blog

mercoledì 28 agosto 2013

LA POESIA E' DONNA. POLIGNANO A MARE, 31 AGOSTO NELLO SPAZIO ARTE L'AURORA

LA POESIA E' DONNA

SABATO 31 AGOSTO, 0RE 21,00
SPAZIO ARTE "L'AURORA" – POLIGNANO A MARE




SPAZIO L'AURORA Provinciale Conversano – San Vito km 5. Notte Mediterranea con poesia, musica e degustazioni arabe. 
E' dedicato al conflitto siriano e a tutte le donne e i bambini di Damasco la serata dal titolo "La poesia è donna", che lo spazio d'arte "L'Aurora" ha promosso per Sabato 31 agosto alle ore 21,00, nella suggestiva cornice del villaggio arabo situato sulla strada Provinciale Conversano – San Vito km 5. 



La serata, organizzata dall'associazione Mediterranean Art, presieduta da Gino Locaputo, ideatore e direttore artistico del Festival Mediterraneo prevede la lettura poetica dedicata al conflitto siriano delle poetesse: Amira Abu Amra, Olimpia Binetti, Angela Giannelli, Anna Mininno, Angela De Leo, Maria Grazia Palazzo e Marika Mazzara.  La musica in versi con la chitarra è affidata a Gianni Rotondo. 


Ospiti d'onore della serata i giornalisti Maria Sportelli, direttrice de la Vipera, e Daniele Rotondo, Rai TG2, che reduci dai loro viaggi Mediterranei racconteranno la loro esperienza su Damasco la più antica capitale del mondo. 


Ingresso libero con degustazione mediterranea (previsto contributo associativo).

lunedì 26 agosto 2013

Premio letterario VITTORIANO ESPOSITO (Scadenza 7/09/2013)

L´amministrazione comunale di Celano con il patrocinio della Provincia dell´Aquila e della Regione Abruzzo in collaborazione con le Edizioni Libreria Croce organizzano il

Premio letterario VITTORIANO ESPOSITO - I edizione 2013

Per partecipare al concorso contattare la segreteria:
064746780
edizionicroce@libero.it

Scadenza per invio opere narrativa già edite: 7 settembre 2013

BANDO

NORME DI CONCORSO
Il Comune di Celano (AQ), Piazza IV novembre, 67043, il Sindaco On. Filippo Piccone, con il patrocinio della Provincia dell'Aquila e della Regione Abruzzo, organizza un concorso letterario nazionale per opere edite di narrativa in lingua italiana. Il concorso è denominato: Premio letterario Vittoriano Esposito e si articola nelle seguenti sezioni:
- Narrativa
- Premio Speciale della Giuria

Il Premio letterario Vittoriano Esposito I edizione viene assegnato a opere di narrativa edite in Italia che si dinstinguano per qualità letterarie anche fuori o al di là del successo commerciale e pubblicitario.

Il Premio è dotato:
€ 1500, 00 per il vincitore della Sezione Narrativa
Targa per il secondo classificato
Targa per il terzo classificato
€ 1500,00 per il vincitore del premio speciale


NORME GENERALI

1. La partecipazione è aperta a tutti gli scrittori in lingua italiana.

2. I partecipanti dovranno indicare, in un foglio separato e allegato alla spedizione dei volumi, le proprie generalità (nome, cognome, indirizzo e telefono).

3. I giurati possono indirizzare la propria attenzione anche su opere diverse da quelle pervenute da parte degli autori e delle Case Editrici purché in possesso dei requisiti sanciti dal presente regolamento.

4. I volumi di narrativa devono essere spediti in numero di 6 copie direttamente ai Giurati del Premio entro e non oltre il 7 settembre 2013.
Gli indirizzi per le spedizioni sono i seguenti:
Presidente della Giuria: Dante Maffia (via Adolfo Ravà, 76 – 00142 Roma)
Giuria: Giorgio Linguaglossa (via Pietro Giordani, 18 – 00145 Roma)
Nunzia Pasturi (via Monachelle, 11 – 87046 Taverna di Montalto Uffugo, CS)
Luciana Vicaretti (via Pineta, 5 – 67043 Celano, AQ)
Ass. Ezio Ciciotti (via Fontegrande, 50 – 67043 Celano, AQ)
Segreteria: Edizioni Libreria Croce (via Gaetano Mario Columba, 60/D – 00179 Roma) Tel. 06/4746780

5. I lavori che giungeranno oltre il 7 settembre non verranno considerati, farà fede il timbro postale.

6. Il concorso è aperto unicamente per la sezione Narrativa edita.

7. Il giudizio della Giuria è inappellabile.

8. La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento. L'inosservanza di qualsiasi delle norme costituisce motivo di esclusione.

9. Non è ammessa assegnazione del Premio ex-aequo.

10. Le opere concorrenti non verranno restituite.

11. La data e il luogo di premiazione verranno tempestivamente comunicati agli interessati nel caso di improvvisa variazione di programma.

12. La Giuria non è tenuta a rendere pubblici i titoli delle opere escluse dalla premiazione finale.

13. Saranno premiati i 3 (tre) vincitori della sezione Narrativa e un unico vincitore della sezione Premio Speciale della Giuria.

14. Per l'assegnazione del Premio è richiesta la presenza dell'autore vincitore che ha diritto al rimborso spese.

15. Per quanto non previsto dal presente Bando valgono le deliberazioni della Giuria.

NORME PARTICOLARI
I romanzi devono essere pubblicati in volume in data successiva al 31 gennaio 2012. Sono escluse le ristampe e le edizioni successive a quella originale.
Per quanto riguarda il Premio Speciale della Giuria, tale Premio è un riconoscimento che la Giuria si riserva di attribuire ad un autore o ad un'opera di vario genere letterario. Non è previsto per questa sezione l'invio di volumi né da parte degli autori né da parte delle Case Editrici.

COMMISSIONE GIUDICATRICE
Dante Maffia – Luciana Vicaretti – Nunzia Pasturi – Ezio Ciciotti – Giorgio Linguaglossa – Fabio Croce

Le informazioni inerenti al Premio vanno indirizzate a:
Segreteria organizzativa: c/o Edizioni Libreria Croce, via Gaetano Mario Columba 60/D – 00179 Roma – tel. 06/4746780 – email: edizionicroce@libero.it

sabato 24 agosto 2013

Poesie e solidarietà per ANffAS Desenzano del Garda!

Poesia e Solidarietà per l'ANffAS di Desenzano del Garda: i poeti di CircumnavigArte uniti in un'unica opera!

Prenota l'antologia e sostieni l'iniziativa!

"Goccia a goccia .... nascono gli oceani!"
 (i ricavi verranno destinati all'attività di ANffAS Desenzano)

 ISBN 978-88-907677-1-5 - Edito da CircumnavigArte Ass. Culturale

L'antologia contiene "SINTESI" poesia inedita di ALDA MERINI
concessa in esclusiva per questa raccolta da Emanuela, Barbara, Flavia e Simona Carniti Merini, figlie della grande poetessa.

Se volete consocere tutti gli autori presenti visistate il link: http://www.circumnavigarte.it/i-poeti-di--goccia-a-goccia....-.html

Se volete informazioni su come prenotare l'antologia: http://www.circumnavigarte.it/acquista-antologia.html





--
Redazione del CorrieredelWeb.it


martedì 20 agosto 2013

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA S. TERESA D’AVILA 2013 (Scadenza 15/09/2013)


1) L'Empire International Club, con il Patrocinio Morale di Enti Pubblici e Privati, indice la Quindicesima Edizione del Premio Internazionale di Poesia Santa Teresa d'Avila 2013, dedicato alla Patrona del Club, fondato nel 1980 per contribuire alla conoscenza e alla diffusione del Pensiero e della Spiritualità della mistica avilana Teresa di Gesù per promuovere con la poesia l'affermazione dell'Umanesimo, della bellezza e della trascendenza.

2) Il concorso si articola in due sezioni:
Poesia singola inedita;
Volume edito di poesia.

3) Possono partecipare i poeti di età non inferiore ai diciotto anni, anche per tutte e due le sezioni, con versamento di €. 15,00 per il solo rimborso della spese di segreteria e per la pubblicazione di una lirica (inedita o estratta dal volume) fra i primi settanta classificati delle due sezioni, che darà diritto a ricevere una copia dell'antologia che sarà edita dalla prestigiosa casa editrice All'insegna dell'Ippogrifo.

4) La poesia inedita partecipante, in cinque copie, dovrà spedirsi su foglio di carta bianca, in massimo quaranta versi. Ogni copia andrà firmata con relativo indirizzo, numero telefonico, e-mail. Il libro edito va pure spedito in cinque copie firmate con relativo indirizzo e numero telefonico.

5) Sia per la sezione A che per la sezione B la quota di € 15,00 (per sezione) potrà essere versata a mezzo assegno non trasferibile; o vaglia postale, o in contanti con allegate banconote (da €. 10,00 e da €. 5,00) allegati alle opere in busta chiusa intestate al Governatore dell'Empire-Italia prof. Tommaso Romano, via Ercole Bernabei 51, 90145 Palermo.

6) Per la poesia inedita occorre allegare la seguente dichiarazione: "Dichiaro sotto la mia responsabilità che il componimento poetico è frutto della mia creatività". L'Ente organizzatore si ritiene sollevato da qualsiasi responsabilità o pretesa da parte degli Autori.

7) I lavori inviati non verranno restituiti. Due delle cinque copie del volume edito verranno destinate ai Fondi Bibliografici, già istituiti, presso la Biblioteca Francescana di Palermo e presso la Biblioteca Comunale "Francesco Brancato" di Ciminna (PA).

8) Il termine per spedire le opere è tassativamente stabilito al giorno 15 settembre 2013. Farà fede il timbro postale.

9)I vincitori, i finalisti e tutti i selezionati per l'inclusione nell'Antologia, verranno informati sia via mail o via telefonica, del luogo, del giorno e – solo per i primi tre vincitori a sezione – della propria posizione nella graduatoria del concorso. I premi non ritirati personalmente resteranno a disposizione dell'Ente, ma il premiato potrà liberamente vantare il premio conseguito, nonché l'iscrizione quale Socio Onorario a vita dell'Empire.
Notizie sull'Empire Club e il suo premio potranno leggersi digitando via internet: www.empirenotizie.blogspot.com.

10) La Giuria è composta da personalità di chiara fama del mondo letterario. I nomi dei componenti la giuria verranno resi noti al momento della Premiazione. Artisti, Enti Pubblici e Privati, Associazioni hanno già assicurato opere ed emblemi di rappresentanza per i Premiati, oltre al Diploma e all'Antologia che sarà curata dalla Commissione Cultura dell'Empire per l'edizione All'insegna dell'Ippogrifo. La cerimonia verrà ripresa e trasmessa da emittenti radiotelevisive e opportunamente pubblicizzata sulla stampa e i media.

11) Il giudizio della Giuria e dei suoi Componenti è inappellabile e insindacabile.

12) La partecipazione al Premio comporta l'accettazione di tutte le norme previste nel presente Bando.

Enti che hanno già assicurato il Patrocinio: ASCU – Accademia Siciliana Cultura Umanistica; Sindacato Libero Scrittori Italiani – Sicilia; ISSPE – Istituto Siciliano di Studi Politici ed Economici; Fratellanza Cristiana; Associazione Itinera; Accademia Vesuviana; Fondazione Thule Cultura; GRE – Gruppi Ricerca Ecologica; Spiritualità & Letteratura; PalermoParla – Arte & Cultura TV.

Per eventuali informazioni: Tommaso Romano info@tommasoromano.it



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


sabato 10 agosto 2013

Riflessioni sulle comunicazioni alle persone trapassate



Di A. E. Serio, mediante la cortese diffusione di S. Wolf, che ringrazio.

Nella speranza di evitare la censura, dedico questo scritto alla memoria di M. A. Longo in Serio, mamma del mio compagno di vita, spentasi a Galugnano di Lecce il 31.07.2013,  del papà e dell’ ex-compagna del Cav. Giornalista Dr. Andrea Pietrarota, i cui congiunti il buon Dio ha voluto portare via l’uno dopo l’altra in un rapidissimo lasso di tempo. Vorrei che Andrea, che attualmente vive un periodo molto difficile, comprendesse come moltissime persone, anche le più inaspettate e fisicamente lontane, lo abbiano molto a cuore e gli vogliano un grandissimo bene.

Caro Andrea, 
tu non sai che sto scrivendo questo e ti chiedo venia, conosco la tua proverbiale riservatezza ma vorrei che, assieme a me, tanti si unissero al coro “non mollare mai!
Che la carica umana e la forza che hai dentro di te, assieme al sostegno di quanti hanno l’onore di conoscerti dentro e fuori dalla Rete, possano contribuire a farti presto rimettere in salute.
Umanamente e professionalmente sei un “faro” per tutti gli amici e per tutti quei giornalisti, responsabili di uffici e agenzie stampa, web communicators che, come me, a te debbono moltissimo per essere ormai da diversi anni accompagnati da un grande Maestro e inseriti nei tuoi prestigiosi portali del network CorrieredelWeb ma anche per apprendere quotidianamente da te e poter mettere in pratica tanti utili e preziosi consigli sul come e dove comunicare in maniera efficace.
 
La memoria, il rispetto, gli onori verso una persona amata che scompare su questa Terra, sono mantenuti nel ricordo delle persone che le hanno voluto bene, i familiari, i parenti, gli amici e conoscenti.
Tuttavia, la mente umana è portata per auto-salvaguardia a rimuovere gli eventi spiacevoli, anche, anzi soprattutto, se il lutto, il dolore per la separazione non passa invero mai completamente.
Specie se non ci vengono rammentate le ricorrenze e gli anniversari, i ricordi vengono riposti in un segreto “cassetto della memoria”, spesso intimo ed ermeticamente chiuso al prossimo.
Nella convinzione che il dolore possa almeno in parte affievolirsi solo verbalizzandolo, dunque parlandone con gli altri e scrivendone secondo una mia teoria che ho chiamato “tecnica dello svuotamento del dolore”, ritengo che oltre che nel’intimo segreto delle nostre anime, sia utile lasciare un piccolo seme, un ricordo “in memoriam” del caro estinto anche nell’etere e per questo Internet ci aiuta.
Il richiamo delle persone che ci guardano dall’alto del cielo di una Nuova Vita potrebbe essere - come sostiene una mia cara amica-, “molecolare”, quasi come fosse scritto nei nostri geni.
Mantenere e continuare il ricordo di una persona scomparsa è benefico perché le rende onore e rispetto e, in qualche modo, le conferisce una sorta di “eternità” e fa bene anche a noi.
Pur nella mia posizione agnostica per la quale ho addirittura invertito il motto “Perdono ma non dimentico” trasformandolo a mia misura e modo di vedere in “Non perdono ma dimentico”, tutto sommato è più valido perdonare episodi spiacevoli ma tener alti il ricordo e la memoria di persone estinte che, pur nella loro diversità da noi, hanno avuto grandi meriti, primo fra tutti quello di reciprocarci nel bene che abbiamo loro voluto.
Parlarne e scriverne sui media on e offline, nella carta stampata, o anche in una prece, su una lettera privata manoscritta o con un semplice pensiero, ha forse più senso per “noi” qui in questa Terra ma, con un pizzico di speranza, che non oso chiamare fede non essendo religiosa, credo e spero che anche le persone che son mancate separandosi da noi possano “percepire” le nostre “comunicazioni” e, forse, compiacersene in una ipotetica Vita ultraterrena, magari con un sorriso e con la saggia pazienza di potersi un giorno ricongiungere tutti con coloro che hanno amato e che li hanno amati.
Per questo ho sentito il dovere personale di pubblicare articoli e anche necrologi su mia suocera che si è tristemente e improvvisamente spenta pochi giorni or sono. Lei sicuramente non ne ha bisogno lassù; tuttavia potrebbe allietarsene e, soprattutto per noi quaggiù, ciò può avere un valore molto elevato e, come ho spiegato, carico di significati. Avrò un pizzico di follia, ma, assicuro, è molto lucida.

giovedì 8 agosto 2013

Cosa fare se l'iPhone cade in acqua.. ma vi auguriamo buon ferragosto!


Cosa fare se l'iPhone cade in acqua


Tempo di vacanze sole e mare. Se il vostro iPhone (o smartphone o telefonino) è caduto in acqua, non perdete subito le speranze.

Non tutto è perduto, non fatevi prendere dal panico! C'è, infatti, la possibilità di salvarlo ancora, se si sa cosa fare immediatamente.

>> Segui le indicazioni sul CorrieredelWeb.it





Auguri di buon Ferragosto dalla Redazione del CorrieredelWeb.it



giovedì 1 agosto 2013

Giornata Mondiale della poesia

2 ottobre 2013 - Giornata mondiale della poesia - Guardialfiera (CB).

Partenza con autobus alle ore 7.00 - Arrivo ore 9.00 - declamazioni poesie ore 10.00 - Pranzo ore 13.00 - visita al paese ore 15.00 -  declamazione poesie ore 17.00 - ritorno ore 19.30 - arrivo ore 24.00 -

E' obbligatoria la prenotazione telefonando al 3281276922.
La quota di partecipazione è di Euro 35 (pranzo al ristorante e autobus). Bisogna versare un anticipo.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI