Cerca nel blog

lunedì 30 settembre 2013

A Guardialfiera la XXV Giornata Mondiale della Poesia

Mercoledì 2 ottobre
A Guardialfiera la XXV Giornata Mondiale della Poesia
E' dedicata a Gabriele D'Annunzio a 150 anni dalla nascita e ad Emilio
Spensieri nel 20° della morte


Dal Lido di Venezia, il Prof. Domenico Simi de' Burgis - Presidente
dell'Associazione Internazionale della Poesia - ha decretato la
celebrazione a Guardialfiera della XXV Giornata Mondiale della Poesia,
in contemporanea alla Manifestazione di Parigi, fissandola per
mercoledì 2 ottobre, memoria dei Santi Angeli Custodi, protettori
della lirica.

Già lo scorso anno si è tenuto nel paese di Jovine, la rievocazione
ufficiale di Giovanni Pascoli. Ed era presente Gianfranco Miro Gori
Sindaco della sua Città e  Rosita Boschetti custode della "Casa
Pascoli", giunti qui anche a presentare in prima  assoluta,  la loro
monografia <Pascoli: vita, immagini, ritratti>.
E appare legittimo quest'anno magnificare Gabriele D'Annunzio a 150
anni dalla nascita, sfiorando la sua stessa <Laus vitae>.

Al pomeriggio del giorno 2, nella Sala Conedera, sarà Giuseppe
Napolitano, saggista, raffinato tirtèo laziale di Formia, a cesellare
il poeta dell'Adriatico selvaggio con <Regionalismo e decadentismo in
Gabriele D'Annunzio>. Sarà l'eccitante confabulazione di Antonio
Mucciaccio, filosofo show man a darci suggestioni e furori
dell'ammaliatore, vate pescarese.

Sarà il Prof. Francesco D'Episcopo,
Docente all'Università degli Studi Federico II di Napoli, a dirigere
il simposio ed a farci percepire con la fascinazione e l'ebbrezza
della sua formula critica, l'impeto dionisiaco ed il magistero poetico
dell'insigne autore abruzzese.

Nicola Palladino "chitarra e voce", la più audace e fertile della
originalità contemporanea, decongestionerà di dolce musica, l'eccesso
eventuale di romantica concentrazione.

Sprazzi confidenziali dal Festival Dannunziano, saranno già effusi al
mattino dalla dott.ssa Giovanna Porcaro Sabatini, Assessore ala
Cultura della Città di Pescara, allorché trenta poeti del Cilento,
guidati da Giuseppe Barra, Presidente del Centro Culturale Studi Storici di
Eboli, vivacizzeranno la sessione antimeridiana con una carrellata di
versi inediti ispirati a D'Annunzio. Li modulerà con voli di pensieri
mons. Angelo Spina, Vescovo di Sulmona e poeta molisano, al quale è
affidata la guida dell'intera matinée.

Anche Emilio Spensieri: pittore, scultore, storiografo, poeta molisano
della natura e della gente comune verrà evocato al mattino attraverso
una sua canzone  <'Ddò stà>, il canto di un cuore turbato,
interpretata da Mario De Lisio. Luigi Valente Sindaco di Vinchiaturo,
città natale di Spensieri lo analizzerà come "Poeta della sua terra".

E Pina Petta, giornalista Rai e Console Regionale Maestri del Lavoro,
lo raffigurerà con "Chianadore", sua lirica intensa ed emblematica.
Ida di Ianni, saggista, poeta, Direttrice Editoriale della Volturnia
Edizioni, spargerà infine la sua carezza discorsiva sul poeta e sul
maestro molisano del pensiero.

L'evento è fregiato dalla Adesione del Presidente della Repubblica
Italiana e dal dono da parte Giorgio Napolitano della Medaglia sontuosa,
coniata dalla Zecca dello Stato, con l'incisione della sua firma e
come suo alto premio di rappresentanza.

Ad Antonio Molino e Tonino di Tullio, già titolari ma assenti alla
cerimonia di consegna a maggio. A Margherita Di Fiore, Franco De
Santis e Giuseppe Di Felice, addottorati con tesi di laurea improntata
a Jovine. A Piero Ricci, musicista, strumentista, supremo suonatore al
mondo della zampogna; ed ai fratelli Pasquale e Armando della dinastia
"Marinelli" di Agnone: 'i Signori dei Bronzi Sacri', verrà conferito
l'Alfierino d'Oro simbolo dell'eterno sapere e <Salva..-Guardia> ai
valori etici, letterari, artistici, riservato a  molisani insigni ed
ai costruttori di futuro.

In collaterale: "Il Papiro di Leida", mostra di pittura Ebolitana
allestita nella Galleria d'Arte, all'interno della stessa Sala
Conedera.



mercoledì 25 settembre 2013

WORKSHOP DI POESIA PER BAMBINI DAI 6 AI 12 ANNI


PUÒ LA POESIA CAMBIARE IL MONDO?

POESIA


AD EXPLORA

WORKSHOP DI POESIA PER BAMBINI DAI 6 AI 12 ANNI

A Roma, il prossimo 28 settembre 2013 alle ore 16.00 la poesia incontra i bambini ad Explora

L'evento, in collaborazione con Albeggi Edizioni, in occasione della Giornata mondiale di poesia 100 Thousand Poets for Change.

Il 28 settembre alle ore 16 il Museo dei Bambini di Roma Explora ospiterà un workshop poetico, un modo originale per avvicinare i bambini alla poesia. L'evento è promosso da Albeggi Edizioni che ha aderito alla manifestazione mondiale "100 Thousand Poets for Change", nata per scuotere le coscienze del mondo attraverso la poesia, ridare dignità a quest'arte come mezzo di espressione della denuncia civile e sociale, esortando le Istituzioni a mettere al centro dell'agire di governo e politico l'Uomo, i suoi bisogni e il suo futuro.

Nel pomeriggio del 28 settembre Explora diventerà un laboratorio di poesia, dove molti bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni avranno la possibilità di fare un primo incontro con la poesia, di giocare con la parola sotto la guida di un gruppo di autori dell'antologia che li divertirà con i versi delle poesie per far nascere in loro la passione per quest'arte. Chi, meglio dei bimbi, come futuri attori del cambiamento? Questo è il messaggio che tiene in piedi l'iniziativa che diventa così un momento di riflessione, non solo per i partecipanti, ma soprattutto per chi crede che attraverso la poesia si possa recuperare quella perdita di etica che caratterizza la politica, la società e le istituzioni in Italia e all'estero.


Albeggi Edizioni ha raccolto in un'antologia 29 poesie inedite di numerosi poeti che hanno risposto alla chiamata di 100 Thousand Poets for Change. Alcuni di loro prenderanno parte all'evento ad Explora in prima persona e cercheranno di insegnare ai bambini a comporre versi. Saranno presenti e protagonisti i poeti Marisa Cecchetti, Marco Cinque, Massimiliano Damaggio, Giovanna Iorio, Paola Musa, Benny Nonasky, Ottavio Rossani, Caterina Trombetti, coordinati dall'attrice Annarita Chierici.

lunedì 23 settembre 2013

il saggio: programma culturale di ottobre

Cari amici, con la presente vi comunico il programma del Centro Culturale Studi Storici e vi ricordo i concorsi che sono in scadenza
Programma
2 ottobre 2013 - Giornata mondiale della poesia - Guardialfiera (CB). Partenza con autobus alle ore 6.30 - Arrivo ore 9.00 - declamazioni poesie ore 10.00 - Pranzo ore 13.00 - visita al paese ore 15.00 -  declamazione poesie ore 17.00 - ritorno ore 19.30 - arrivo ore 24.00 - E' obbligatoria la prenotazione telefonando al 3281276922.
La quota di partecipazione è di Euro 35 (pranzo al ristorante e autobus).
3 ottobre 2013 – Presentazione del libro di Maria Ronca "Quello che lo specchio non riflette", Avellino, Carcere Borbonico, ore 16,00.
5 ottobre 2013 - Presentazione del libro "Myosotis (non ti scordar di me)", di Anna Olga Spinelli. Presentano: Angela Furcas, Amedea Lampugnani, Pompeo Di Luccia, Angelo Niglio. Coordina: Anna Ciao. Eboli, Istituto Figlie di Cristo Re, via Serracapilli, 3 – ore 18,30
17 ottobre 2013 - Presentazione del libro "Rabbia" di Chiara Feleppa – Battipaglia, Presso la sede comunale, ore 17,00.
19 ottobre 2013 - Presentazione libro "La donna nei proverbi" e "L'Uomo nei Proverbi" di Matteo Cuomo, a cura di Vitina Paesano - Sala Pro-Loco di San Martino Cilento - ore 17.00.
20 ottobre 2013 – Presentazione del libro "Il fantasma con il passamontagna" di Massimo Balsamo – Eboli, presso l'istituto penitenziario ICATT, ore 17,00 – E' obbligatoria la prenotazione entro il 10 ottobre telefonando al 3281276922.
Scadenza Concorsi:
30 settembre scade il bando di Concorso di racconti brevi sui fichi.
30 settembre scade il concorso di poesia di Serre.
30 ottobre scade il bando di concorso di racconti brevi: l'uva, il vino.
30 ottobre scade il bando di concorso di poesia di Auletta
Chi intende partecipare può richiedere il bando a: ilsaggioeditore@gmail.com
Visitate il sito www.edizionilsaggio.itwww.ilsaggio.it


venerdì 20 settembre 2013

Esopo fra poesia e digitale: un progetto editoriale italiano candidato ufficiale al Grand Prix Möbius di Lugano

Esopo fra poesia e digitale: un progetto editoriale italiano candidato ufficiale al Grand Prix Möbius di Lugano

Dopo aver conquistato il primo posto nel Global Access Program della UCLA, gli autori e l'editore delle favole crossmediali "Esopo nelle Valli di Tridentum" sono candidati ufficiali al prestigioso Grand Prix Möbius di Lugano. 

Un progetto editoriale di successo che vede Zandonai Editore, Gaban Studios e Salani Editore conquistare il pubblico dei bambini e delle famiglie. 
L'elogio agli autori e agli editori da parte del grande poeta e critico letterario messicano Homero Aridjis.


Lugano, 20 settembre 2013. Il progetto editoriale italiano "Esopo nelle Valli di Tridentum" (Zandonai Editore / Gaban Studios) si afferma nel mondo per le sue caratteristiche di innovazione e "crossmedialità". Piace ai bambini, alle famiglie e anche al mondo della cultura. 

Il 14 settembre scorso, durante la serata finale del Premio Letterario Camaiore, il grande poeta e critico letterario messicano Homero Aridjis (che ha ricevuto il Premio Internazionale), dopo aver sfogliato insieme alla moglie il secondo numero della collana - il "Libro Verde" - ha detto: "Questo è un progetto meraviglioso. La scrittura in chiave moderna della favola esopica offerta dal poeta Roberto Malini e le straordinarie tavole digitali dell'artista Dario Picciau rappresentano, secondo me, il futuro della narrativa per ragazzi". 

Dopo essersi aggiudicati il primo posto al Global Access Program della UCLA (University of California, Los Angeles), i suoi autori, l'artista digitale e regista Dario Picciau, lo scrittore Roberto Malini e l'editore Emanuela Zandonai sono stati selezionati ufficialmente nella terna che concorre al prestigioso Grand Prix Möbius di Lugano (Svizzera). 

La giuria del Premio è composta da alcuni fra i principali esperti di cultura digitale in campo internazionale, fra i quali il Presidente Derrick de Kerckhove, luminare di sociologia digitale, assistente e co-autore di Marshall McLuhan per oltre 10 anni. 

Il 5 ottobre 2013 il Premio Möbius Multimedia Lugano (www.moebiuslugano.ch) giunge alla diciassettesima edizione, assegnando l'importante riconoscimento alla presenza del gotha del mondo digitale internazionale, con la partecipazione di Massimo Bray, ministro italiano dei Beni e delle attività culturali e del turismo. 

In questa edizione il Grand Prix Möbius concentra l'attenzione sui prodotti crossmediali particolarmente innovativi, capaci di mostrare percorsi praticabili e obiettivi ambiziosi, in questi anni caratterizzati dall'avvento del digitale su scala globale e di fronte al predominio dei grandi della rete quali Amazon, Apple, Facebook, Google, Microsoft.
 
"Esopo nelle Valli di Tridentum" rappresenta pienamente queste caratteristiche ed è già sul mercato con le prime novelle grafiche digitali, scritte da Roberto Malini - attualizzando la tradizione della favola esopica - e illustrate dalle tavole digitali di Dario Picciau. La Provincia di Trento è già in contatto con l'editore per dare corpo a una serie di progetti che valorizzeranno il territorio. 

La raccolta di favole è uscita inoltre, grazie a una collaborazione fra Zandonai Editore, LibriVivi Media e Salani Editore, in edizione audiolibro, con due CD all'interno di un prezioso cofanetto, per l'interpretazione di alcune delle più belle voci del cinema e del teatro, che il pubblico riconosce perché le ha già ascoltate in tanti film holliwoodiani. 

Per Natale uscirà inoltre la versione per iPad, nella quale, grazie alla tecnologia esclusiva "Living Comic System", creata da Dario Picciau e già richiesta dalle grande editrici di fumetti negli Stati Uniti, le tavole digitali prendono vita attraverso gli stessi effetti speciali che caratterizzano i film più spettacolari. Dulcis in fundo - per il trionfo della crossmedialità - è già in pre-produzione la serie televisiva di animazione dedicata agli animali parlanti che popolano le "Valli di Tridentum", scritta da Roberto Malini e diretta da Dario Picciau, autori pluripremiati che ricordiamo anche per "L'uovo", primo film in 3d realizzato nel continente europeo (nel 2003) e accolto proprio dal sistema scolastico svizzero nei progetti educativi rivolti all'infanzia. 

I vincitori del Grand Prix Möbius parteciperanno di diritto al Prix Möbius International successivo, che
si svolgerà a Parigi o in altra città rappresentante uno dei comitati Möbius sparsi nel mondo. Finora il Prix Möbius International, oltre che nella sede centrale a Parigi, ha avuto luogo a Pechino, Atene, Ile de la Réunion, Montréal e Bucarest.

Scarica una scelta di immagini nella sezione Mediakit del sito "Esopo nelle Valli di Tridentum": http://www.gabanstudios.com/

Nelle foto, il poeta messicano Homero Aridjis con il "Libro Verde" della collana "Esopo nelle Valli di Tridentum, di Roberto Malini e Dario Picciau; copertine della prime uscite, il "Libro Blu" e il "Libro Verde"; Roberto Malini e Dario Picciau; presentazione del Grand Prix Möbius

Grand Prix Möbius 2013:

Link collegati:


Gaban Studios - Esopo nelle Valli di Tridentum

Giornata mondiale della poesia

Cari amici, con la presente vi comunico il programma del Centro Culturale Studi Storici e vi ricordo i concorsi che sono in scadenza

Programma
21 settembre 2013 - presentazione dei libri "1656 Tempore pestis" (storiografico) di Giuseppe Barra e "1656 Tempore Pestis" (romanzo) di Giuseppe Scarpa. Presentano l'opera Angela Furcas e Armando Voza. Coordina Silvio Cossa. Eboli, chiesa di San Lorenzo, ore 18,30. Intrattenimento musicale a cura dell'associazione Musicale Eboli Chopin.
2 ottobre 2013 - Giornata mondiale della poesia - Guardialfiera (CB). Partenza con autobus alle ore 7.00 - Arrivo ore 9.00 - declamazioni poesie ore 10.00 - Pranzo ore 13.00 - visita al paese ore 15.00 -  declamazione poesie ore 17.00 - ritorno ore 19.30 - arrivo ore 24.00 - E' obbligatoria la prenotazione telefonando al 3281276922.
La quota di partecipazione è di Euro 35 (pranzo al ristorante e autobus). Bisogna versare un anticipo.
5 ottobre 2013 - Presentazione del libro "Myosotis (non ti scordar di me)", di Anna Olga Spinelli. Presentano: Angela Furcas, Amedea Lampugnani, Pompeo Di Luccia, Angelo Niglio. Coordina: Anna Ciao. Eboli, Istituto Figlie di Cristo Re, via Serracapilli, 3 – ore 18,30.
Scadenza Concorsi:
30 settembre scade il bando di Concorso di racconti brevi sui fichi.
30 settembre scade il concorso di poesia di Serre.
30 ottobre scade il bando di concorso di racconti brevi: l'uva, il vino.
30 ottobre scade il bando di concorso di poesia di Auletta

Chi intende partecipare può richiedere il bando a: ilsaggioeditore@gmail.com
Visitate il sito www.edizionilsaggio.it

giovedì 19 settembre 2013

tutti i premiati del concorso letterario UN MONTE DI POESIA

ASSESSORATO ALLA CULTURA e PRO LOCO del comune di Abbadia San Salvatore In collaborazione con l'ACCADEMIA 'V. ALFIERI' di Firenze, Premio letterario “UN MONTE DI POESIA” ottava edizione, anno 2013 Città di Abbadia San Salvatore (SI) 12 e 13 Ottobre 2013 Verbale di giuria e svolgimento della premiazione del concorso. In data 15 /09 /2013 la giuria del premio letterario “UN MONTE DI POESIA”, costituita da: Dalmazio Masini, Massimo Pinzuti, Tiziana Curti, Giacomo Sbrilli, Emanuela Cimmino, Alessandro Resti, Gioia Guarducci, Filippo Venturini, Mariella Baccheschi, Ideale Tondi dopo aver esaminato le poesie pervenute, provenienti da tutta Italia ed oltre, ha così deliberato: SEZIONE A TEMA LIBERO: 1° PREMIO: ANNA BONNANZIO – APRILIA (LT) – SGUARDI D’ORIZZONTI 2° PREMIO: MILVIA DI MICHELE – sPOLTOIRE (pESCARA)- c’è POI 3° PREMIO: RODOLFO VETTORELLO – ROSOLINA (rOVIGO) – LA GIOVINEZZA 4° PREMIO: ELISABETTA FREDDI – CESANO DI SENIGALLIA (AN) - GENTE 5° PREMIO: FULVIA MARCONI – ANCONA - PRIMAVERA Segnalazioni: GIACOMO SOLDA’ – MESTRE(VENEZIA) – LA MISERIA MONICA ORSI – DESIO (MB) – FIORE DI CITTA’ MARIA LUPERINI – GENOVA – TU PER SEMPRE OSCAR TISON – VODO DI CADORE (BL) – LASCIA LA PORTA APERTA FINO A TARDI LA SERA MARIO CAMBI – ROMA - BREZZA Finalisti: MARIELA RAMOS CRISQUOLI – ALBENGA(SV) – I COLORI DI UN SOGNO ELZEARIO CAPECCHI – FIRENZE – AL BIVIO ALVARO STAFFA – ROMA – LA VERA LUCE ANTONIO BASILE – MARANO DI NAPOLI (NA) – ANGELA LORIANA CAPECCHI – QUARRATA (PISTOIA) SEZIONE A TEMA “LA MONTAGNA”: 1° PREMIO: MARIA ROSARIA PERILLI – AGROPOLI (SA) - L’ULTIMA RISALITA 2° PREMIO: SILVESTRO D’AMICO – SALERNO – LUCI SUL MONTE 3° PREMIO: LIVIO DI PATRE – TERAMO – DOLOMITI AMPEZZANE 4° PREMIO: FABIANO BRACCINI – MILANO – IL FASCINO DISCRETO DEI SILENZI 5° PREMIO: ANGELA MERLETTI – ROMA – NOTE D’AUTUNNO NELLA VALLATA Segnalazioni: MARA CHIARINI RAVENNI – RIGNANO SULL’ARNO(FI) – NEVE DI PRIMAVERA MARCO FABBRINI – ABBADIA SAN SALVATORE (SI) – MONTANARA NOSTALGIA FRANCO CECCHINI – ASCIANO (SI) – LE VALLI E IL MONTE MARIA CHIARA QUARTU – GARBAGNATE MILANESE (MI) – OROPA MARIA EBE ARGENTI – VARESE – POSA IL TUO SGUARDO, O LUNA LUISA BOLLERI – EMPOLI (FI) - SKYLINE Finalisti: GIUSEPPINA SCOTTI – GROSSETO – A LAJON (VAL GARDENA) GERMANA PALECCHI SPADOTTO – IMPRUNETA (FI) – MUSEO SIMONA CHIESI – PIEVE A NIEVOLE (PT) – LA MONTAGNA VIVA ROBERTO DATTI – GENOVA – AD ABBADIA SAN SALVATORE AVRIANA POGGIALI – FIRENZE – FERITE DI ROCCIA SEZIONE GIOVANI: 1° PREMIO: ELENA PAOLINI – SCAPEZZANO DI SENIGALLIA(AN) – RISVEGLIO 2° PREMIO: NICOLAJ CORRADO – ORIOLO (CS) – TALASSOGRAFIA 3° PREMIO: ILARIA PARLANTI – CHIESINA UZZANESE (PT) - SCRITTE 4° PREMIO: MARGIACCHI ALBERTO – POGGIBONSI (SI) - PER UN BUCO 5° PREMIO: STEFANO SCAPIN – GALLIERA VENETA (PD) – LA FINE DEL GIORNO Segnalazioni: LUCIA ROSTAGNO – FOSSANO (CN) – NOVEMBRE MATTEO BOGNANNI – SAN PANCRAZIO SALENTINO(BR) – IL PRATO ANGELA MARGIACCHI – POGGIBONSI (SI) – VORREI ESSERE….. MARTINA MAROTTA – PRATO(PO) – UCRìA SOFIA PIANIGIANI – SIENA – DENTRO LA MIA BOLLA FINALISTI: ISABELLA BIANCHI – BARBERINO VAL D’ELSA(FI) – IL MONDO LUDIOVICA STAMPONE – SCERNE DI PINETO(TE) –ESTATE MATTEO DE LIGUORI – PRATO – MA PER COSA SIAMO COSì FRAGILI? NOEMI ESPOSITO – S.ANTONIO ABATE- L’AMORE NON UCCIDE. Francesca Antonetti - bracciano (rm) – il sentiero premi speciali: Poeta del territorio: MARIA ROSARIA PALOMBA –ABBADIA SAN SALVATORE VOGLIO RACCONTARTI - GIANCARLO ROSATI – ARCIDOSSO (GR) – SEME IBRIDO POETA OLTRE CONFINE: JOSE MIGUEL TORRES VICUNA – rESID.fIRENZE- EXASPERO Gli organizzatori ringraziano innanzitutto i partecipanti per la loro straordinaria affluenza al concorso. Tutti i poeti premiati e segnalati sono pregati di dare con urgenza conferma della loro presenza alla cerimonia di premiazione che si svolgerà domenica 13 ottobre ore 10:00 presso il CENTRO GIOVANI - SALA VIDEOTECA Via Mentana, 16 (dietro al Comune di Abbadia San Salvatore) Contattare entro e non oltre il 29 SETTEMBRE - la Pro Loco di Abbadia San Salvatore ( SI ) tel. 0577778324 email: atondi@terreditoscana.net - oppure il numero 3395904072 A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione personalizzato. Il primo premio dovrà essere ritirato personalmente dall’interessato, i premi successivi potranno essere consegnati anche ad un’altra persona purché delegata. Alla premiazione seguirà un pranzo conviviale a prezzo concordato presso un ristorante tipico. La mancata presenza alla cerimonia, (sia del premiato che di un eventuale delegato), dovrà essere comunicata in tempo utile e giustificata , non si inviano i premi , la mancata comunicazione comporterà la completa rinuncia al premio stesso. Alla premiazione seguirà un pranzo conviviale a prezzo concordato presso un ristorante tipico. La cerimonia di premiazione si svolgerà nell’ambito della tradizionale FESTA D’AUTUNNO: chi lo desidera potrà intervenire anche al programma previsto per i giorni sabato 13 e domenica 14 ottobre.

PREMIO NABOKOV 2013

Il Premio Nabokov, riconosciuto come uno dei concorsi letterari migliori del nostro paese, presenta il nuovo bando per il 2013 (scadenza 31 ottobre) mettendo in palio per i vincitori quasi 6.500 euro in premi.
Il Nabokov è nato per sostenere e promuovere le opere edite, dando visibilità alle stesse e ai suoi autori e possono partecipare libri nelle tre sezioni di narrativa, saggistica e poesia.

E come abbiamo già ricordato questa edizione si arricchisce di importanti novità nell'ambito dei premi che verranno assegnati ai vincitori. Tra questi ricordiamo la pubblicazione di un manoscritto in ebook con AbelBooks – www.abelbooks.net (assegnato al vincitore di ogni categoria) una delle più dinamiche case editrici interamente elettroniche.
Hai vincitori viene anche fornito un ufficio stampa professionale e la pubblicazione di un articolo con promozione dei finalisti su un numero cartaceo de Il Giornale letterario.

Infine è prevista la presentazione dei libri vincitori che avverrà a Novoli (Lecce), in un incontro tra gli autori presso il Teatro Comunale.
I vincitori riceveranno targhe, mentre tutti i finalisti, attestati di merito. Gli elenchi dei vincitori saranno poi inseriti on-line nei più importanti siti di letteratura in internet.

La Giuria è presieduta come ogni anno da Piergiorgio Leaci e composta tra gli altri, da Massimo Lerose (scrittore e attore) e Damiano Celestini (giornalista).
Per partecipare basta scrivere alla segreteria del premio inviando una email a info@interrete.it

Il bando completo è consultabile in questo
sito http://premionabokov.wordpress.com/




mercoledì 18 settembre 2013

Primo incontro poeti del Salento



PRIMO INCONTRO POETI SALENTINI

Il Circolo Culturale "Mario Luzi" di Boccheggiano-Montieri (GR) e la Pro Loco di Patù (LE), con il patrocinio dell'Assessore alla Cultura del Comune di Patù, hanno in programma di organizzare un incontro poetico dei poeti salentini che dovrebbe svolgersi entro due-tre settimane, ma non oltre la prima quindicina di Ottobre 2013.
Pertanto, tutti gli amici poeti di Patù e paesi vicini che intenderanno partecipare dovranno inviare con cortese sollecitudine da un minimo di 2 ad un  massimo di 6 loro composizione al seguente indirizzo di posta elettronica

santoro3000@alice.it

unitamente ad una brevissima biografia dove dovranno riportare le loro generalità (ed un recapito telefonico) e l'elenco di eventuali loro volumi pubblicati o antologie letterarie alle quali hanno partecipato come autori. Gradita anche la segnalazione dei premi ottenuti a seguito della loro partecipazione ai Concorsi Letterari.
Coloro che non potranno inviare via email le loro opere le potranno consegnare a mano al Presidente della Pro-Loco di Patù, Sig. Milo Michele (Tel. 347.7940561 Vodafone).
Le migliori liriche saranno ammesse all'incontro e gli autori invitati a declamarle personalmente se lo desidereranno.
Alla manifestazione sono graditi anche amici musicisti dei concorrenti disponibili a collaborare con delle loro esibizioni alla riuscita della manifestazione.
Cordiali saluti.

Dott. Salvatore Armando Santoro - Presidente del Circolo Culturale Mario Luzi di Boccheggiano (GR)


sabato 14 settembre 2013

Notte Bianca della Poesia. Nettuno, sabato 14 Settembre


La luna nel lago

Notte Bianca della Poesia

- II Edizione  -

Nettuno, Laghetto Granieri – 14 settembre 2013 ore 18.30

 

Dodici ore ininterrotte di musica, teatro, reading, danza, arte, cibo
e campeggio per vivere la poesia sotto una luna nuova

 

Al via la seconda edizione de La luna nel lago - Notte Bianca della Poesia. Dopo il successo di pubblico dello scorso anno, la manifestazione organizzata dal Circolo Letterario Bel-Ami, ripropone dodici ore ininterrotte di nuove performance di poesia declinata in tutti i linguaggi dell'arte e della narrazione. Il tutto presso il Palatenda del Laghetto Granieri una suggestiva location sconosciuta ai più, un teatro sul lago nel bel mezzo di un piccolo bosco a pochi chilometri dal mare di Nettuno, dalle 18.30 del 14 settembre alle 6.30 del 15 settembre 2013.

Quest'anno si esibiranno sul palco, fra gli altri, Filippo Marcheggiani, chitarrista del Banco Del Mutuo Soccorso, Donatella Mei, poetessa, attrice e autrice apparsa in Le invasioni barbariche, Ottovolante, Maurizio Costanzo Show, SPECTRE aka Marcello Fraioli, frontman degli Ain-Soph con una performance di poesia sonora, Angelo Zabaglio, poeta e rapper, Maria Antonia Fama, autrice di Diario di un precario sentimentale, che si esibirà nel suo nuovo spettacolo teatrale Santa Sangre, le rock-band romane Caoscalmo e Il volo di Colin, il musical Notre Dame de Paris in italiano e Lingua dei Segni, di e con Laura Santarelli, l'autore di prose brevi Jacopo Ramonda, pubblicato su Nazione Indiana, e il poeta estemporaneo Iago, accompagnati dalle sonorità industrial e videoarte di DBPIT& XXENA, la  Scuola Romana di Tango, la satira pungente dei Poeti Disgustisti, coreografie con giochi di fuoco e video fra cui i pluripremiati cortometraggi Genesi di Donatella Altieri, proiettato al Festival di Cannes, Il mio primo schiaffo di Corrado Ceron, proiettato al Festival di Venezia, e Resti tra di noi, di Giulia Greco, finalista al Festival Internazionale Urban Island 2013.

E nel cuore della notte, aspettando l'alba, avrà luogo il Poetry Slam, gara fra poeti a colpi di versi: il vincitore si aggiudicherà la pubblicazione di un libro - regolare contratto di edizione – con la Bel-Ami Edizioni. Il biglietto della serata per il pubblico è di 15€ e comprende aperitivo, cena, cena di mezzanotte, colazione all'alba e possibilità di campeggiare con tende o camper.

 

DEGUSTAZIONI: aperitivo, cena, cena di mezzanotte, colazione 
DOVE: Laghetto Granieri, Nettuno

QUANDO: 12 ore, dalle 18.30 alle 6.30, nella notte fra il 14 e 15 settembre 
QUANTO: 15 € a persona compresi spettacoli, degustazioni e campeggio

FACILITAZIONI: Parcheggio interno, campeggio con tenda o camper

INFO E PROGRAMMA SU: www.nottebiancadellapoesia.it

ISCRIZIONE POETRY SLAM: info@nottebiancadellapoesia.it

giovedì 12 settembre 2013

100mila poeti per il cambiamento: oltre 500 eventi nel mondo. In Italia una raccolta no profit di poesie su pace, diritti umani, ambiente, etica e lavoro.


100mila poeti per il cambiamento: oltre 500 eventi nel mondo.
In Italia una raccolta no profit di poesie su pace, diritti umani, ambiente, etica e lavoro. Destinatari la politica e le Istituzioni.

Albeggi Edizioni ha aderito alla manifestazione 100 Thousand Poets for Change, che si svolgera' il 28 settembre in tutto il mondo, con un'antologia di poesie sui temi della pace, dei diritti umani, della sostenibilità ambientale, dell'etica nell'economia e del lavoro, prodotta senza scopo di lucro, che verrà consegnata a rappresentanti istituzionali e resa disponibile gratuitamente sul web. L'obiettivo dell'iniziativa è ridare dignità alla poesia come mezzo di espressione della denuncia civile e sociale, esortando le Istituzioni a mettere al centro dell'agire di governo e politico l'Uomo, i suoi bisogni, il suo futuro


29 le poesie inedite di: Lucianna Argentino, Claudio Arzani, Fabio Barcellandi, Carlo Bordini, Marisa Cecchetti, Marco Cinque, Massimiliano Damaggio, Andrea Garbin, Giuseppe Iannarelli, Giovanna Iorio, Roberta Lipparini, Gianmario Lucini, Gabriella Modica, Paola Musa, Benny Nonasky, Guido Oldani, Paolo Polvani, Valeria Raimondi, Riccardo Raimondo, Ottavio Rossani,Francesco Sassetto, Adriana Scanferla, Jamshid Shahpouri, Christian Sinicco, Angelo Tonelli, Caterina Trombetti, Claudia Zironi e dei due fondatori dell'iniziativa mondiale Terri Carrion e Michael Rothenberg.



Scrive nella sua prefazione il poeta e critico Ottavio Rossani: Le condizioni sociopolitiche del nostro Paese richiamano i poeti ad esercitare il rigore logico ed il coraggio passionale per denunciare la vergogna delle incompiutezze, delle stragi, della corruzione, delle cadute etiche, della perdita dei valori, delle lacune professionali in tutti gli ambiti produttivi, e di una burocrazia ancora cieca e sorda davanti ai cittadini.  


Le poesie di questa raccolta toccano infatti argomenti di forte impatto sociale, politico e di cronaca. C'è la guerra, con le sue atrocità, e la sua vicinanza; c'è il bisogno di etica nella politica e nella società; c'è l'ambiente e le sue sofferenze; ci sono sguardi preoccupati sulle nuove povertà, sulla vergogna delle carceri, sulle tendenze razziste e xenofobe in Europa. Ci sono sguardi pietosi su fatti di cronaca, come i suicidi dei ragazzi derisi per la loro diversità, la violenza che si consuma tra le pareti domestiche, i fatti di Genova, il fioraio suicida ad Ercolano al quale sono state dedicate due poesie. Ci sono versi di profonda indignazione verso chi profana le Istituzioni e versi di profondo amore per lʼItalia, per la sua bellezza.



Iniziata nel 2011 con una call to action su facebook, 100 Thousand Poets for Change sta oggi davvero scuotendo le coscienze del mondo, chiamando a raccolta artisti di varie discipline da ogni angolo del pianeta, con la Stanford University curatrice di un enorme archivio permanente globale. La gente è ovunque alla ricerca di un cambiamento positivo - scrivono Michael Rothenberg e Terri Carrion nella presentazione. Sabato 28 settembre il museo dei bambini Explora di Roma accoglierà l'iniziativa mondiale ospitando alle 16 un workshop poetico in cui un gruppo di autori dell'antologia incontrerà i bambini per avvicinarli alla poesia. Chi, meglio dei bimbi, come futuri attori del cambiamento.



Per informazioni: tel. 3338903380 Albeggi Edizioni www.albeggiedizioni.com


giovedì 5 settembre 2013

Concorso di poesia di Serre


LE SERRE
associazione storico-culturale
Via dei Giardini, 6 - 84028 SERRE (SA)
con il contributo del Centro Culturale "IL SAGGIO"  di Eboli
e con il patrocinio del Comune di Serre
I N D I CE
IV^ CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "CITTA' DI SERRE"  
REGOLAMENTO
Il Concorso si articola in quattro sezioni:
Sezione A -Poesia a tema libero in lingua italiana;
Sezione B -Poesia a tema libero in vernacolo;
Sezione C -Poesia religiosa;
Sezione D -Giovani a tema libero (fino a 18 anni al 30 settembre 2013);
Sezione E -Poesia il lingua straniera.
Quota di partecipazione.
Per ogni poesia si chiede un contributo di partecipazione di Euro 10,00. Ogni concorrente può partecipare con un massimo di 3 poesie per ogni sezione (con tre poesie la somma è di Euro 20,00). Tale contributo servirà  a coprire parzialmente le spese organizzative. La quota di partecipazione deve essere versata sulla Postepay n.4023600632601417 oppure Paypal n.5338150269171031
intestata a Vito Eliseo LSEVTI49E25I666E -4^ Concorso "Città  di Serre".
Copie.
I concorrenti devono inviare 4 COPIE anonime per ogni poesia. Una ulteriore copia, completa di nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail, va chiusa in altra busta ed inserita nella busta con le altre poesie.
Onde evitare errori di interpretazione le poesie devono essere scritte in stampatello o stampate su fogli A4 specificando la sezione alla quale si intende partecipare.
Sezione B: possono partecipare poesie scritte in qualsiasi dialetto parlato in Italia purchè corredate da traduzione.
Sezione E: possono partecipare poesie scritte in qualsiasi lingua purchè corredate da traduzione in italiano.
Scadenza del Bando.
Le poesie dovranno pervenire, unitamente alla copia della ricevuta del versamento, non oltre il 30 settembre 2013 (farà  fede il timbro postale) a: Associazione storico culturale "Le Serre", Via dei Giardini, 6 - 84028 Serre (SA). Il bando si può richiedere anche via e-mail: leserre@virgilio.it
Premi.
La Giuria, il cui giudizio è insindacabile ed inappellabile, premierà  i primi 3 classificati di ogni sezione con targhe, diplomi ed altro.
La Giuria ha facoltà  di attribuire premi speciali e di menzionare o segnalare le liriche più meritevoli.
Un premio specialeâ€"a nome di Emiddio Moccaldi e a cura di Maria Gogliaâ€"sarà  dedicato al più giovane di età  della sezione D.
Tutte le poesie potranno essere pubblicate su “IL Saggio† rivista di cultura.
Premiazione.
La cerimonia di premiazione avverrà  in Serre alle fine di ottobre 2013 presso l’Auditorium Comunale “Marco Simoncelli†.
La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento pena l’esclusione dal concorso stesso.
Info: Cell. 328 0311374 - 339 5338228


Il Presidente
Vito Eliseo



martedì 3 settembre 2013

FontiCoperte e una poesia contro la guerra

Oggi torna in azione FontiCoperte, il mio blog di poesia su L'Unità, con una campagna di poesia militante contro ogni guerra, per la pace e la cooperazione come unici mezzi di risoluzione delle controversie internazionali. Quando la politica latita, la poesia milita.

Dalla prossima settimana tornano anche i miei interventi critici e le letture dei libri. 

Ben tornati. 
Davide 

Una poesia contro la guerra (di Stefano Sanchini):

*

Se vuoi aderire a questa campagna proponendo un tuo testo tematico contro la guerra contattami a questa e-mail.
Se non vuoi più ricevere mie comunicazioni basta inviare una email vuota al seguente indirizzo: 
info-unsubscribe@sigismundus.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI