Cerca nel blog

martedì 10 marzo 2015

Un libro è un libro, ovvero come evitare gli integralismi, a favore della carta o del digitale - 13 marzo ore 10

venerdì 13 marzo, ore 10
Palazzo delle Stelline - Sala Volta
corso Magenta 61, Milano


un libro è un libro
ovvero come evitare gli integralismi
a favore della carta o del digitale




Dopo cinque anni di dibattiti tra sostenitori degli ebook e difensori dei libri di carta
possiamo fare un punto e laicamente provare a vedere cosa è cambiato davvero?
Se domani il digitale sparisse cosa vi mancherebbe? E se sparisse la carta?
Per una volta proviamo a non farne solo una questione di mercato, di numeri a confronto:
chiediamolo dunque non solo agli editori, ma anche ai lettori, forti o morbidi,
agli autori, e ai professionisti, ai bibliotecari, a chi ha utilizzato il digitale per superare le barriere,
a chi ha rivalutato la produzione artigianale del libro, a chi lo ha portato a scuola…


ore 10

saluti
Claudio Gamba / Regione Lombardia

intervengono
Si fa presto a dire digitalePaola Dubini / Università Bocconi

Leggere per studiare
I risultati di una ricerca con gli studenti universitari
Piero Attanasio / Associazione Italiana Editori

Lettori connessi, lettura aumentata
Twitter come "second screen" del libro
Paolo Costa / Università di Pavia

Dai Meridiani, agli Oscar, al digitale
Come gestire un catalogo tra carta e digitale
Sandra Furlan ed Elisabetta Risari / Mondadori Libri

Leggere senza barriere
Il digitale per leggere con le mani
Cristina Mussinelli / Fondazione Lia

Tra libro e libro elettronico
Un'indagine al Salone di Torino
Maurizio Vivarelli / Università di Torino

Leggere comunque
"Diete" di lettori onnivori di eccezione
Franca Cavagnoli / Traduttrice
Laura Lepri / Circolo dei lettori - Fondazione Pini

coordina
Luisa Finocchi / Fondazione Mondadori



Per informazioni:
Luca Maccarelli
Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori
tel. 02.39273061

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI