Cerca nel blog

giovedì 23 aprile 2015

Microletteratura e social network: nuovo concorso dedicato a Pasolini

ON-LINE IL NUOVO SITO E AL VIA "MICRO-SCRITTI CORSARI": IL NUOVO CONCORSO DI MICRO LETTERATURA SULLA PAGINA FACEBOOK DEL PREMIO ANTONIO FOGAZZARO


Il Premio Antonio Fogazzaro annuncia la messa on line del suo nuovo sito premioantoniofogazzaro.it e lo fa riproponendo l'iniziativa di Microletteratura e Social Network 2015, la competizione più social e tecnologica della famiglia dei concorsi letterari del Premio Antonio Fogazzaro.

Quest'anno il concorso trae la propria ispirazione da uno dei grandi protagonisti della cultura del Novecento italiano, Pier Paolo Pasolini, poeta, narratore, regista, saggista e polemista, assassinato quarant'anni orsono.

Per ricordare la sua opera multiforme, il Premio Antonio Fogazzaro lancia la nuova iniziativa di microletteratura e Social Network, che si svolgerà dal 27 aprile al 17 maggio sulla pagina Facebook, ispirandosi a uno dei suoi titoli più famosi, Scritti corsari, una raccolta di articoli pubblicati tra il 1972 e 1975 su alcuni giornali con i quali si confrontava con passione e lucidità con la realtà del proprio tempo, provocando reazioni e polemiche, come d'altronde accadeva puntualmente anche con la sua produzione letteraria e cinematografica.

La proposta di 21 titoli per tre settimane tratti dal complesso dell'opera pasoliniana, è non solo l'occasione per misurarsi con il proprio talento microletterario  e corsaro sulla pagina Facebook del Premio Fogazzaro, ma anche l'opportunità per rileggere l'opera di un autore che continua a far riflettere sulle grandi contraddizioni del nostro tempo.

Il lunedì di ciascuna settimana, il Premio Antonio Fogazzaro posterà sulla propria pagina Facebook sette titoli di opere di Pier Paolo Pasolini.

I concorrenti dovranno ispirarsi a uno o a più dei titoli proposti per costruire un nuovo originale soggetto o racconto, nella forma preferita. 


Non sarà indispensabile conoscere il contenuto dell'opera, che potrà essere reinterpretata anche in chiave metaforica: gli autori potranno anche reinventare storie, personaggi e contenuti; oppure, potranno riscrivere l'originale con uno stile differente. È possibile modificare il titolo, purché riconducibile all'originale.
Anche quest'anno saranno riconosciute quattro categorie principali: "Qualità", "Humor", "Mi Piace", e "Quantum". 
Ai due vincitori delle categorie "Qualità" e "Humor", saranno offerte in premio due fine settimana da sogno presso l'Hotel Stella d'Italia – storico albergo di charme sulle rive del lago di Lugano, frequentato e raccontato dallo stesso Antonio Fogazzaro: un premio per legare intimamente il mondo virtuale di Facebook con la splendida realtà del territorio tanto amato dallo scrittore e dal Premio che si onora di portare il suo nome.
Alla consolidata Giuria il compito di decretare gli autori più meritevoli: Alberto Buscaglia, regista e sceneggiatore e ideatore e curatore del Premio Antonio Fogazzaro; Rossella Pretto – novità tutta "rosa" in giuria, attrice, scrittrice e blogger letteraria, fondatrice di Prettamente, pagina web che racconta, pensa, recensisce; Gian Paolo Serino – scrittore e tra i più autorevoli critici letterari, o come ama definirsi "estensore di recensioni emotive", fondatore della seguitissima rivista on-line "Satisfiction.me"; Luca Trovato – fondatore del Gruppo Facebook Gente che Scrive per…, pagina di amatori che scrivono per passione e per solidarietà, e curatore di numerose antologie legate al gruppo stesso.

È possibile scaricare il bando al seguente link:
http://www.premioantoniofogazzaro.it/bandi/


Per informazioni:
info@premioantoniofogazzaro.it
Facebook: facebook.com/PremioLetterarioAntonioFogazzaro

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI