Cerca nel blog

giovedì 14 gennaio 2016

Tre grandi intellettuali raccontano mezzo secolo di storia italiana a Mangia come scrivi


Riparte la stagione emiliana della rassegna gastronomica e letteraria, che quest'anno celebra il decennale

Invito alla serata "Come eravamo, come saremo" con Michele Brambilla
Invito alla serata "Come eravamo, come saremo" con Daniele Biacchessi
Invito alla serata "Come eravamo, come saremo" con Valerio Varesi
Tre grandi intellettuali raccontano mezzo secolo di storia italiana a Mangia come scrivi
Venerdì 22 gennaio Michele Brambilla, Daniele Biacchessi e Valerio Varesi all'Antica Tenuta Santa Teresa di Parma

PARMA – Mezzo secolo di storia italiana, raccontata da tre intellettuali e scrittori che filtrano la realtà anche attraverso il loro attento sguardo di giornalisti affermati.
Sono Michele Brambilla, Daniele Biacchessi e Valerio Varesi i protagonisti del primo appuntamento dell'anno della stagione emiliana di Mangia come scrivi. Venerdì 22 gennaio saranno a tavola, insieme al pubblico, per la serata "Come eravamo, come saremo", in programma alle 21 all'Antica Tenuta Santa Teresa di Parma.
 
I LIBRI
I commensali, tra una pausa e l'altra della cena e con le presentazioni "incrociate" caratteristiche di Mangia come scrivi, potranno così "rivivere" gli anni Sessanta raccontati dal nuovo direttore della Gazzetta di Parma, Brambilla, in "Vinceremo di sicuro" (Piemme), gli anni Settanta narrati dal caporedattore di Radio 24 Biacchessi "Fausto e Iaio - La speranza muore a 18 anni" (Baldini & Castoldi, edizione aggiornata), l'ultimo trentennio della storia del nostro Paese ripercorso dalla firma de La Repubblica e papà del Commissario Soneri, Varesi, in "Lo stato di ebbrezza" (Frassinelli). Tre libri nuovi, un tema di grande fascino e richiamo, mai affrontato prima dalla rassegna gastronomica e letteraria diretta dal giornalista Gianluigi Negri, che quest'anno celebra il suo decennale. 
 
IL MENU
Lo chef della Tenuta, Paolo Dall'Asta, questa volta proporrà un menu legato al periodo invernale, con i sapori e i profumi del Trentino: dalla carne salada a un'originale e avvolgente rivisitazione dei tagliolini ai funghi, dal lonzino affumicato alla classica sfogliatella di mele con profumo di cannella e salsa al moscato. Come sempre, a selezionare i vini (uno diverso per ogni piatto) provvederà Claudio Ricci de "Il Bere Alto". Per informazioni sul ricco menu e prenotazioni: 0521 462578.

IL SUCCESSIVO MANGIA COME SCRIVI A PARMA
Il prossimo appuntamento emiliano della rassegna si terrà venerdì 26 febbraio. I protagonisti dell'imperdibile serata "Mister Chef" saranno Daniele Persegani, Leonardo Lucarelli e Marco Dossi.

Pregusta il menu della serata
Vinceremo di sicuro - Michele Brambilla
Fausto e Iaio - Daniele Biacchessi
Lo stato d ebbrezza - Valerio Varesi

Contatti:
info@mangiacomescrivi.it 

Copyright © 2016 Associazione culturale Mangia come scrivi, All rights reserved.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI