Cerca nel blog

martedì 29 marzo 2016

Caro amico ti scrivo: il nuovo concorso di microletteratura del Premio Antonio Fogazzaro

AL VIA "CARO AMICO TI SCRIVO…"
IL NUOVO CONCORSO DI MICROLETTERATURA SULLA PAGINA FACEBOOK DEL PREMIO ANTONIO FOGAZZARO

 

Il Premio Antonio Fogazzaro annuncia il nuovo concorso di Microletteratura e Social Network 2016, la competizione più social e tecnologica della famiglia dei concorsi letterari del Premio Antonio Fogazzaro.

Quest'anno il concorso chiede ai suoi partecipanti di scrivere a un interlocutore reale, immaginario, concreto, o ideale e astratto, un testo in forma epistolare.

L'idea di scrivere una lettera nell'epoca superveloce della "posta elettronica", degli SMS, dei post, dei tweet e della messaggeria più social potrebbe sembrare un esercizio di velleità antiquarie o essere banalmente giudicata una perdita di tempo. Eppure, l'attività epistolare è stata per secoli l'indispensabile trait d'union tra individui divisi dalla lontananza o che semplicemente desideravano scambiarsi idee, opinioni, sentimenti o semplici informazioni quotidiane.


La scrittura epistolare era un'attività così consueta da divenire nel tempo anche un apprezzato genere letterario, adottato da scrittori della levatura di Diderot, Goethe, Foscolo, De Laclos, Richardson, Bram Stoker, Rousseau, Hölderlin e molti altri ancora.


Il Premio Antonio Fogazzaro, desideroso di continuare a proporre apprezzati esperimenti ai suoi fedeli internauti, nel settimo anno del concorso Microletteratura e Social Network sceglie quindi di stimolare i suoi autori a cimentarsi con la scrittura epistolare, sviluppando strade percorse in passato con una nuova e più ampia creatività.


Il concorso si svolgerà sulla pagina Facebook del Premio Antonio Fogazzaro dal 1° al 30 aprile e si dividerà in due categorie principali: "Qualità" e "Mi Piace".


Il primo e il secondo classificato della categoria "Qualità" vinceranno rispettivamente un premio in denaro del valore di 350 euro offerto da Allianz Agenzia di Porlezza (CO) e un fine settimana da sogno offerto dall'Hotel Stella d'Italia, storico albergo di charme sulle rive del lago di Lugano, frequentato e raccontato dallo stesso Antonio Fogazzaro: un premio per legare intimamente il mondo virtuale di Facebook con la splendida realtà del territorio tanto amato dallo scrittore e dal Premio che si onora di portare il suo nome.


Alla consolidata Giuria il compito di decretare gli autori più meritevoli: Alberto Buscaglia, regista e sceneggiatore e ideatore e curatore del Premio Antonio Fogazzaro; Rossella Pretto, attrice, scrittrice e blogger letteraria, fondatrice di Prettamente, pagina web che racconta, pensa, recensisce; Gian Paolo Serino, scrittore e tra i più autorevoli critici letterari, o come ama definirsi "estensore di recensioni emotive", fondatore della seguitissima rivista on-line Satisfiction.me.


I vincitori della categoria "Mi piace", invece, saranno decretati in base al numero di like che riceverà l'elaborato postato sulla pagina Facebook del Premio.

I premiati di entrambe le categorie verranno poi pubblicati nel volume cartaceo "Premio Antonio Fogazzaro 2016 – IX Edizione", insieme ai partecipanti che abbiano postato almeno 10 composizioni valide, anche se non premiate.


La partecipazione al concorso Microletteratura e Social Network è gratuita. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 10 settembre a Villa Gallia a Como.

 

È possibile scaricare il bando al link: http://www.premioantoniofogazzaro.it/bandi/

 

 

Per informazioni:

info@premioantoniofogazzaro.it

www.premioantoniofogazzaro.it

Facebook: facebook.com/PremioLetterarioAntonioFogazzaro



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI