Cerca nel blog

martedì 5 aprile 2016

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA "EUROPA IN VERSI": grande partecipazione di giovani e giovanissimi al Premio letterario di poesia.


Festival internazionale di Poesia


Grande successo di partecipazione da tutto il mondo al
Premio letterario di poesia "Europa in versi":
un modo per soprire nuove voci in un contesto di alto profilo.
I vincitori premiati durante la prossima edizione del Festival.

29/30 aprile 2016
Villa del Grumello, Como


Como, 5 aprile 2016 - Poeti di tutto il mondo, Portogallo, Spagna, Irlanda, Slovacchia, Bosnia, Svizzera  e naturalmente italiani, inaspettata la partecipazione di giovani e giovanissimi: grande successo per la prima edizione del Premio Letterario di Poesia "Europa in versi", legato all'omonimo Festival di Como giunto alla sesta edizione, e indetto dalla Casa della Poesia della città.

Nelle quattro sezioni del Premio (poesia edita, inedita, poesia giovane e poesia dialettale) hanno partecipato testi  che per la qualità hanno impegnato i membri della giuria in un difficile lavoro di valutazione: "Siamo rimasti colpiti – è il parere del presidente della giuria Milo De Angelis – da alcuni autori che consideriamo entusiasmanti sorprese. Una bella sezione la Poesia dei giovani: si tratta di poeti di valore giunti alla luce attraverso questo Premio, un modo per capire la "temperatura" della poesia del nostro tempo e scoprire nuovi autori". Tra gli altri membri della giuria Mario Santagostini, Giovanni Tesio e Laura Garavaglia, anche lei poetessa e presidente della Casa della Poesia di Como.

Il Premio ha tra gli obiettivi quello di offrire l'opportunità ai vincitori di far conoscere la propria voce in un contesto di alto profilo culturale: saranno infatti premiati nell'ambito del Festival "Europa in versi" che quest'anno si terrà il 29 e 30 aprile come sempre a Villa del Grumello a Como. Inoltre le loro poesie saranno pubblicate nell'antologia che ogni anno accompagna il Festival.

"Nel complesso – è il commento di Mario Santagostini - quello che mi ha più sorpreso in tutte le sezioni è l'autonomia degli autori, anche se giovani. Non ho intravisto poeti di riferimento. Con esiti più o meno felici quasi tutti gli autori considerati hanno un'originalità e una propria cifra".

Il successo del Premio dimostra che la poesia, non lontana dal modo di sentire dei giovani, è in buona salute. "Diversi i temi toccati – spiega Laura Garavaglia -: lirica, poesia d'amore o temi legati alla realtà quotidiana, ma anche poesie che definirei "civili", in alcuni stranieri in particolare, perché trattano problemi di attualità o legati alle realtà e alla storia locali". La poesia, infatti, è come l'arte e la letteratura generalmente collegata al tempo in cui vive, ne è in molti casi la diretta espressione, risente delle idee, del gusto estetico, delle tendenze ma anche dei valori e dei disvalori del mondo al quale si riferisce e che racconta. 

Lo stile dei testi giunti al Premio Letterario "Europa in versi" è prevalentemente narrativo, pochi tra editi e inediti usano schemi metrici. 
Tuttavia nei libri migliori si nota ricerca di stile, labor limae e attenzione alla musicalità del verso, attraverso rime imperfette, assonanze, consonanze, allitterazioni, anafora.



Per ulteriori informazioni:

 www.lacasadellapoesiadicomo.com

Mail: lacasadellapoesiadicomo@gmail.com

Facebook: www.facebook.com/Festival-Europa-in-versi-2016-833157433462252





--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI