Cerca nel blog

martedì 22 novembre 2016

Marco Tullio Barboni e il suo "...e lo chiamerai destino" a Più libri più liberi


Più libri più liberi è la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria e si svolgea Roma, nel Palazzo dei Congressi dell’Eur, dal 7 all’11 dicembre prossimi.  Giunta alla sua quindicesima edizione, #plpl è l’unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all’editoria indipendente, dove ogni anno oltre 400 editori, provenienti da tutto il Paese, presentano al pubblico il proprio catalogo. Cinque giorni e più di 300 eventi in cui incontrare  autori, assistere a reading e performance musicali, ascoltare dibattiti sulle tematiche di settore. 
Questa fiera  letteraria,  nata nel dicembre del 2002 da un’idea del Gruppo Piccoli Editori dell’Associazione Italiana Editori, ospiterà anche la creatura letteraria di Marco Tullio Barboni: "...e lo chiamerai destino", edito da Edizioni Kappa ed ospite di Overtoure Edizioni. 

Il giorno di apertura, il giorno 7,  esattamente alle ore 15.00, "...e lo chiamerai destino" verrà presentato al pubblico presso la Sala Ametista, al primo piano del Palazzo dei Congressi. Il noto sceneggiatore e regista Barboni, oggi oramai anche accreditato scrittore, sta facendo da molti mesi un tour letterario itinerante in Italia per far conoscere quest'opera intrigante, scritta totalmente in forma dialogica ed acquistabile anche nei circuiti Amazon.it e IBS.it.

Interviste video del Prof. Domenico Mazzullo e di Bud Spencer, nella formula classica che e' prevista da Marco Tullio per spiegare al pubblico i principali contenuti del suo libro, dove Il Conscio e l'Inconscio del protagonista George Martini vengono trattati  come una celebrata coppia dello spettacolo. Del piu' celebrato degli spettacoli: quello della vita. 

Intervista a cura di Lisa Bernardini, Presidente dell'Associazione Occhio dell'Arte

Ulteriori info su Autore e Volume:

http://marcotulliobarboni.com -  http://www.elochiameraidestino.com 

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI