Cerca nel blog

domenica 11 settembre 2016

GERARDO CESARI E GIULIETTA: UNA PASSIONE INFINITA


La cantina veronese prosegue nella sponsorizzazione delle attività legate al Club di Giulietta promotore del Premio Letterario Internazionale "Scrivere per amore"

Gerardo Cesari riconferma il suo sostegno al Premio "Scrivere per Amore" e alla celebrazione dei sentimenti nella città degli innamorati e patria della più celebre storia d'amore di ogni tempo. Un nuovo omaggio alla scrittura e all'amore che avrà luogo a Verona il prossimo 10 Ottobre 2016 con la XXI edizione del Premio Letterario Internazionale "Scrivere per amore".

"E' un concorso davvero unico nel suo genere – commenta Franco Cesari, presidente della cantina - e per questo motivo, da ottobre 2013, vanta il sostegno della nostra cantina, riunendo due autentiche passioni: il sentimento d'amore più puro, simboleggiato dalla figura di Giulietta, e la grande passione per il territorio e la cultura veronese, rappresentata dai nostri vini Gerardo Cesari".

Il premio, a cura del Club di Giulietta, è conferito ogni anno ad un'opera di narrativa che abbia per tema, appunto, una storia d'amore. Giulietta e Romeo è un cult sentimentale come testimoniano le migliaia di lettere indirizzate ogni anno al personaggio femminile shakespeariano, a cui rispondono le volontarie del Club di Giulietta impegnate a dare consigli agli innamorati in tutte le lingue del mondo.

Dalle lettere alla letteratura il passo è breve e, nel 1996, il Club di Giulietta ha dato vita a "Scrivere per Amore", un premio letterario che gode del patrocinio del Comune di Verona, assessorato alla cultura, della Provincia di Verona e della Regione Veneto, e che si afferma una delle più note manifestazioni letterarie, per la serietà e il coraggio delle scelte e per la qualità delle opere premiate.

Un concorso unico nel suo genere, che alcuni anni vanta il sostegno della cantina Gerardo Cesari di Cavaion Veronese e riunisce due autentiche passioni: il sentimento d'amore più puro, simboleggiato dalla figura di Giulietta, e la grande passione per il territorio e la cultura veronese, rappresentata dai vini Gerardo Cesari. La votazione e la proclamazione del vincitore avverrà al Teatro Nuovo alla presenza dei finalisti e di una giuria nazionale.

Partner del premio, oltre alla Cantina Gerardo Cesari che sarà anche la cantina ufficiale del Galà nella splendida cornice del Due Torri, si riconferma il Circolo dei Lettori di Verona e il Teatro Stabile del Veneto che ospiterà la premiazione e media partner dell'evento è il Corriere del Veneto.

I vini Gerardo Cesari sono i vini ufficiali del Club di Giulietta, presenti ad ogni momento formale delle attività del club. La Cantina di Cavaion Veronese è divenuta, infatti, un vero e proprio "ufficio postale di Giulietta": chi visita la Cantina può infatti usufruire di una speciale cassetta per spedire i propri pensieri d'amore indirizzati all'eroina veronese.

Le lettere raccolte vengono puntualmente consegnate al Club che seleziona le migliori e meritevoli di partecipare al Premio "Cara Giulietta" dedicato alle missive d'amore, che si svolge tutti gli anni a febbraio, nella ricorrenza dedicata agli innamorati.

E per chi desidera vivere le suggestioni della storia della giovane Capuleti abbinate ai sapori del territorio  la cantina Gerardo Cesari propone anche Love's Drop,  una degustazione di quattro vini must:  il Lugana Cento Filari DOC, il Jèma Corvina IGT in purezza, il Ripasso Superiore Bosan DOC ed il pluripremiato Amarone Riserva Bosan DOC.

Quattro vini abbinati ad altrettante lettere a Giulietta, gentilmente concesse dal Club di Verona, che raccontano attraverso le loro parole le emozioni dei vini cui sono accompagnate, perché ogni lettera racchiude tra le proprie righe il segreto gustativo ed emotivo proprio del vino.

Nessun commento:

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI